Home Lifestyle People Sabrina Musco: blogger con una smisurata passione per la moda

Sabrina Musco: blogger con una smisurata passione per la moda

Sabrina Musco: blogger con una smisurata passione per la moda
0

Sabrina Musco: un po’ blogger, un po’ sognatrice

Sabrina Musco, una grande passione per la moda che è diventata un vero e proprio lavoro.

Sabrina musco
Sabrina Musco-foto dal profilo Instagram

Classe 1990, una smisurata passione per la moda e un romanzo pubblicato all’età di 16 anni. Raccontaci un po’ di te: chi è Sabrina?

Sono del segno dell’acquario e quindi la sognatrice per eccellenza.
Potrei riassumere la mia visione del mondo e delle cose così: nulla è impossibile se ci credi davvero.
Credo che questo sia anche il risultato di ciò che faccio al momento. Sono partita da una cittadina di 5000 abitanti in Campania, Telese Terme, e sognavo il mondo, la moda, i viaggi. Dal 2011 (quando ho cominciato la mia avventura online) ad oggi, ho realizzato tutti i miei sogni.

Il tuo blog “Freaky Friday” ha un enorme seguito. Come nasce l’idea di aprire un blog? Ti aspettavi tutto questo successo?

L’idea è nata un venerdì di aprile del 2011, da qui il mio ‘Freaky Friday’. E’ nato per gioco quando ero all’università a Roma e nei pomeriggi di studio lontano da casa. Mi sembrava di avere così tanto tempo a disposizione da poterlo impegnare in qualcosa di diverso. Il mio blog è nato così, per raccontare le mie passioni. Non mi aspettavo nulla di tutto ciò che è arrivato dopo. Era il mio diario personale (ma visibile a tutti) online, e non avevo assolutamente nessun progetto per ciò che stavo facendo, ho seguito l’istinto.

Sul tuo blog troviamo consigli di moda, beauty, travel e lifestyle. Di cosa ti piace più parlare?

Il mio blog è cambiato e si è evoluto insieme a me. Avevo 21 anni quando ho cominciato e frequentavo il corso di Scienze della Moda e del Costume alla Sapienza. La moda per me, in quel momento, era la più grande passione. Le mie giornate trascorrevano fra lo studio della storia del costume, la fotografia e la mia voglia di raccontare. Con il tempo la moda non era abbastanza, ed ho iniziato ad esplorare il mondo, prima grazie ad alcuni progetti con brand di moda, poi con il supporto degli enti del turismo dei vari paesi, il blog è cresciuto con me, oggi ho 30 anni, convivo con il mio ragazzo a Milano ed il mio blog parla anche di questo, di casa, arredamento e quotidianità. Cosa mi piace di più adesso? Scrivere di viaggi e di arredamento.
Sabrina Musco

Sappiamo che ami viaggiare e che lo fai spesso sia per lavoro che per piacere. Qual è l’esperienza di viaggio che ti porti nel cuore più di tutte le altre

Andando in ordine cronologico fra le esperienze che mi sono rimaste nel cuore c’è il viaggio in Australia. In tenda, nell’outback insieme agli aborigeni. E’ stata una delle avventure più straordinarie che io abbia vissuto.

Nei miei posti del cuore poi, ci sono le Filippine ed il viaggio che ho fatto insieme a mio fratello per l’ente del turismo per raccontare il territorio. E’ stato davvero bellissimo, non dimenticherò mai il nostro bagno con gli squali balena.

Infine un posto speciale nel mio cuore è riservato a Bali. Il primo viaggio fatto per un mese a Novembre, insieme a mio fratello ed una coppia di amici, Nicoletta e Mirko. E’ il viaggio che mi ha letteralmente cambiato la vita e la visione delle cose. Ovviamente il fatto che sia durato un mese ha influito molto. Il secondo viaggio, sempre a Bali, esattamente un mese fa, per i miei 30 anni insieme alle persone a me più care, è sicuramente fra i ricordi più preziosi che ho.

 

Sei giovanissima e laureata in scienze della moda  con specializzazione in comunicazione e marketing: cosa vorresti fare “da grande”?

Probabilmente qualche anno fa avrei voluto conquistare il mondo, oggi la mia prospettiva delle cose è molto cambiata. Ho viaggiato tantissimo (e spero di continuare a farlo, tanto) ma sono anche molto legata all’idea di vivere le cose semplici ed apprezzare il tempo a nostra disposizione. Mi piace l’idea di tornare ad una vita più lenta che il web spesso non concede. Da grande, vorrei gestire qualcosa legato agli eventi, al turismo, nella mia regione. Tornare in Campania, vivere di più con la mia famiglia, i miei amici e soprattutto lontano dal caos.
Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
Federica Donati Classe '84, moglie di Andrea, mamma di Alessandro e Camilla. Da sempre nel mondo della moda, ma senza rinunciare mai alle mille scoperte che la vita ogni giorno ci riserva. Segni particolari: positività.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »