Pazze per i Saldi 2015

In quasi tutte le città italiane il 3 ha dato il via alla stagione dei Saldi 2015

Ovviamente bisogna fare attenzione, non tutti i negozi sono onesti.

Mi raccomando diffidate da quelli che non espongono il prezzo originale e da chi tira fuori capi preistorici.

Saldi 2015
L’idea giusta è fare un giro di ricognizione prima della fatidica data e fare una sorta di wish-list, segnando anche i prezzi in modo da verificare se lo sconto è davvero applicato.

Se avete un pochino di tempo vi consiglio anche di provare già i capi, potrete così evitare la coda ai camerini dei primi giorni e saprete già se vale la pena tornare in quel negozio ed acquistare davvero quello che avevate appuntato nella vostra lista dei desideri!

Alcuni negozi iniziano con percentuali più basse (20 o 30%) per poi alzarle passati un po’ di giorni, quindi se vedete che di quel vestito ce ne sono tanti pezzi della vostra misura potete rischiare ed aspettare, vale anche se ciò che avete visto è un “in più” e se sarà destino lo troverete e lo potrete acquistare più scontato!

Sono riuscita in questi giorni a fare un po’ di giri di ricognizione ed ecco quindi i negozi SI e quelli NO:

Maison Du Monde consigliatissimo, mette molti oggetti in saldo e troverete tanti accessori per rinnovare l’arredamento, da piatti, bicchieri, coperte, cuscini, insomma la vostra casetta ringrazierà!

Tezenis fa saldi onesti, il 50% dal primo giorno, si trova tutto l’assortimento Autunno/Inverno dell’anno in corso, hanno molti pezzi per ogni taglia e vale la coda

Oysho è per me una passione, adoro i loro capi, soprattutto pigiami e maglioni, applica dei saldi buoni (dal 30 al 50%) e la qualità è davvero ottima, unica pecca spesso molti capi sono esauriti o hanno solo taglie XL, un pro è che sono abbastanza adattabili quindi una XS veste anche S ed M, quest’anno sono stata fortunata ed ho trovato ciò che volevo nella mia taglia!

Zara è un nì, ottimi Saldi 2015 ma spesso non si trovano taglie e molti capi sono vecchiotti

H&M idem, si fanno affaroni verso la fine ma molti capi della stagione in corso sono esclusi dal saldi

Bershka/Pull&Bear: poca percentuale di saldo, anche qui conviene aspettare la fine dei saldi

Stradivarius ahimè, poco assortimento e poche taglie

Intimissimi ottimi affari, soprattutto dopo alcuni giorni che dal 30 passano al metà prezzo, bellissimi vestitini, oltre ai basici completi intimi, buono anche per gli ometti

Tally Welly ottimi sconti, taglie disponibili e tanta scelta sulla collezione in corso

Sephora fa dei prezzi da urlo su alcune confezioni e poi trovate tanti smalti di marche IN a prezzi accessibili

Oviesse super deludente, roba del Medioevo a prezzi neanche troppo stracciati, per me bocciatissima.

Saldi 2015

Vi consiglio anche di fare un salto negli outlet, i migliori sono: il McArthur di Serravalle, lo Styles Outlet di Novara, poi Castel Guelfo a Bologna, il The Mall a Firenze e quello di Castel Romano.

Saldi 2015

Articoli consigliati