Home Cultura Selvatica Arte e Natura in Festival 2020
0

Selvatica Arte e Natura in Festival 2020

Selvatica Arte e Natura in Festival 2020
0

Selvatica Arte e Natura in Festival, l’ottava edizione dal 26 settembre 2020 – 10 gennaio 2021a Biella

Biella, forte del riconoscimento di Città Creativa UNESCO che la metterà in rete con le città creative
di tutto il mondo, è un piccolo gioiello ad un’ora da Milano e Torino e un’ottima meta per una gita
in famiglia alla scoperta di un territorio ricco di storia, attrattive paesaggistiche, innovazione e per
assaporare la cucina tipica piemontese.

Il Festival riunisce, nella splendida cornice storica del Borgo Medioevale di Biella Piazzo, nei tre
complessi di Palazzo Gromo Losa, Palazzo Ferrero e Palazzo La Marmora: artisti, fotografi, creativi e ricercatori in un insieme di proposte che coniugano mostre di pittura, fotografia, scultura, laboratori didattici ed eventi collaterali.

Selvatica - Arte e Natura in Festival 2020
In Italia Selvatica è una delle poche manifestazioni che si occupa di natura e ambiente in tutte le
loro declinazioni e vuole stimolare una riflessione collettiva sui temi proposti e sull’importanza di
educare le nuove generazioni alla tutela e alla salvaguardia dell’ambiente.

La manifestazione quest’anno ospita le sculture lignee di Jürgen Lingl, le opere di Margherita
Leoni, le sculture di Luciano Mello Witkowski Pinto, gli Alberi Monumentali Italiani incisi
all’acquaforte da Federica Galli, gli acquerelli e i disegni botanici realizzati nell’Ottocento dalle
sorelle Emilia e Filippina La Marmora e le opere dei giorni nostri di Angela Petrini e Maria
Lombardi.

La bellezza della natura è protagonista, inoltre, negli incredibili scatti del concorso fotografico Glanzlichter ma anche nel progetto fotografico Habitat di Marco Gaiotti, che studia l’ambiente che circonda l’animale ritratto.

I più piccoli possono osservare dal vero e imparare le strategie di sopravvivenza d’insetti, anfibi e
rettili grazie all’esposizione scientifica a cura dei naturalisti Emanuele Biggi e Francesco Tomasinelli
e possono divertirsi con “Natura in uno sguardo”, una caccia al tesoro alla scoperta delle opere più
significative esposte nei tre palazzi del Polo Culturale di Biella Piazzo.

Selvatica Arte e Natura in Festival si trasferisce anche nel Borgo Alpino di Bagneri, frazione del comune di
Muzzano, dove gli ospiti possono visitare la mostra diffusa della scultrice Cecilia Martin Birsa
“Sentiero Vivo”; oltre trenta sculture in pietra di torrente raffiguranti gli animali selvatici costellano il sentiero che porta a Bagneri, in un’ottica di preservazione e conoscenza del territorio naturale del
bosco e degli alpeggi montani.

Selvatica - Arte e Natura in Festival 2020
Inoltre nello Spazio Cultura della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella sono invece esposte le opere dei
finalisti del Concorso Nazionale di Pittura Be Natural/Be Wild e del Nord Ovest Naturae Photo
Contest.

E’ un  concorso al quale possono partecipare fotografi dilettanti, amatori e professionisti di
ogni nazionalità, con le migliori immagini scattate nei territori di Piemonte, Lombardia, Liguria e
Valle d’Aosta.

Ti consiglio di leggere anche Ville Aperte in Brianza 2020: XVIII edizione

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
WoMoms WoMoms, la tua "amica virtuale": idee per viaggiare, consigli per lo shopping, dialoghi aperti, spunti per stupire ai fornelli e molto, molto altro ancora! Sempre sul pezzo, sempre accanto a te...

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »