Addio a Anita Ekberg

Anita Ekberg, la protagonista del fil di Fellini è morta

Anita Ekberg

Il mondo del cinema dice addio alla bellissima  Anita Ekberg, all’età di 83 anni, nella clinica San Raffaele di Rocca di Papa, vicino Roma, dove era ricoverata da qualche tempo.

Anita, che viveva a Genzano, in provincia di Roma, è conosciuta ai più per la sua sensualità, messa in risalto dal grande maestro Federico Fellini dalla celebre frase “Marcello came here!”.

Anita Ekberg, star della ‘Dolce Vita’

La sua carriera ha avuto inizio con Miss Svezia nel 1950, dopo il primo film Viaggio sul pianeta Venere”, s’impose nel mondo del cinema , con l’interpretazione “bagnata” all’interno della Fontana di Trevi, a Roma. Al suo fianco c’era il grande Marcello Mastroianni. Con questo film diventò ambita ed amata da produttori e non solo. Dino Risi la scelse come sua compagna di vita, stringendo con lei una relazione sentimentale.

Diretta ancora da Fellini in ‘Boccaccio 70‘, nell’ episodio Le tentazioni del dottor Antonio, la sua provocante bellezza diventò un incubo non solo per il Dottor Antonio, petulante moralista interpretato da Peppino De Filippo, ma anche per tutti gli italiani.

Anita  si trasferì a vivere in Italia dalla seconda metà degli anni sessanta, pur lavorando in numerose produzioni europee. Interprete di film di genere negli anni ’70, conquistò con le sue forme anche la copertina di Playman.

La donna che conquistò The Voice, Frank Sinatra, da cui ricevette addirittura una proposta di matrimonio, Gianni Agnelli e Dino Risi, incanterà per sempre con la sua bellezza eterea, che risulta intramontabile.

Alessandra Bonadies

Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Sono Digital Content Creator e Blogger dal 2000.

Articoli consigliati