Home Lifestyle Armine Harutyunyan: body shaming sulla modella Gucci

Armine Harutyunyan: body shaming sulla modella Gucci

Armine Harutyunyan: body shaming sulla modella Gucci
0

Armine Harutyunyan: la modella definita “brutta” e “inadatta al mondo della moda”

Armine Harutyunyan è una modella 23enne di origine armena scelta da Gucci per le sue sfilate alla Milano Fashion Week dello scorso settembre e che sarebbe stata inserita nell’elenco delle 100 donne più belle del mondo.

Armine Harutyunyan

Dopo aver sfilato per la casa di moda, la modella armena di 23 anni è stata insultata da alcuni utenti sul web per il suo aspetto che, a detta di molti, non rispecchierebbe i canoni estetici convenzionali.
Armine Harutyunyan, che conta oltre 64 mila follower sulla sua pagina Instagram, ha iniziato ad essere presa di mira sui social dopo aver sfilato per Gucci durante la Paris Fashion Week del settembre 2019.

Molti utenti non la ritengono abbastanza attraente per i canoni del mondo della moda. Naso pronunciato e sopracciglia folte, in diversi post è definita addirittura”brutta” e “non adatta alle passerelle”.
E non mancano gli attacchi per via delle sue origini armene.

Insulti, body shaming e razzismo. Ancora una volta rivolti ad una donna.

Da sempre Alessandro Michele si è fatto sostenitore, attraverso le sue creazioni, di un messaggio di inclusione, che sia di sesso, di genere, di età, di origine, ma anche di una pluralità e diversità di canoni estetici. L’importanza di abbasttere gli stereoptipi è da sempre una sua battaglia.

Armine Harutyunyan
Pochi mesi fa, proprio in nome dell’inclusività e della diversità, Gucci aveva lanciato la prima modella con la sindrome di down: Ellie Goldstain.

Tra i tanti insulti rivolti ad Armine, uno ci ha colpito in modo particolare: “voi ci uscireste a cena?” Noi sì!

Armine Harutyunyan

Ti consiglio ti leggere anche Ellie Goldstein: la prima modella Gucci con la sindrome di down

Federica Donati

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
Federica Donati Classe '84, moglie di Andrea, mamma di Alessandro e Camilla. Da sempre nel mondo della moda, ma senza rinunciare mai alle mille scoperte che la vita ogni giorno ci riserva. Segni particolari: positività.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »