Home Lifestyle People Barbara Kal: attrice, conduttrice, doppiatrice e speaker radiofonica
Barbara Kal: attrice, conduttrice, doppiatrice e speaker radiofonica

Barbara Kal: attrice, conduttrice, doppiatrice e speaker radiofonica

0

Barbara Kal: una vera e propria artista a 360 gradi che si divide tra teatro, televisione e radio.

 

barbara kal

Chi è Barbara Kal?

Sono principalmente una donna piena di amore ed entusiasmo per il proprio lavoro e per la vita. Una persona semplice per cui contano le cose vere…la famiglia, gli affetti e la realizzazione di se stessa. Ho fatto tante esperienze lavorative e sono arrivata al mio lavoro attuale tardi rispetto alla  “normaità”..forse è proprio per questo che tengo tanto tanto a quello che faccio…anzi che sono…

Barbara come nasce la tua passione per il teatro?

E’ una passione che ho da sempre, come quella del canto e della musica.
I primi giochi che ricordo erano “inventare delle storie da raccontare e dei ruoli da interpretare”…poi a scuola…ero sempre in prima linea quando si trattava di fare uno spettacolo
Quando è nata l’idea di prestarti anche alla televisione come presentatrice?
La mia formazione professionale nasce dallo studio delle tecniche di doppiaggio che chiaramente prevedono anche una preparazione attoriale. Quindi poi c’è stata tutta la formazione attoriale, durata anni che non finisce mai.  Alla tv sono approdata per caso, una persona mi informò che un direttore di una rete cercava un’inviata…feci il provino e andò bene.
barbara kal

Ci racconti la tua vita itinerante con Enjoyside?

Enjoy Side è un progetto molto importante per me, anche perché sono anche coautrice. E’ molto impegnativo ma in 11 anni di conduzione ho imparato molte cose e sono cresciuta tantissimo professionalmente…come dire…una vera palestra. Ho la fortuna di parlare di argomenti molto stimolanti :dal mondo dell’enogastronomia, alla nautica,dal territorio agli eventi e all’ospitalità…quindi sono quasi sempre in luoghi molto belli anche se per lavoro…diciamo che è una vera fortuna, inoltre è davvero un lavoro di squadra con la produzione Video Action e con il regista Iacopo Vannini.

Quale parte del tuo lavoro ti appassiona di più?

Chiaramente essere su un set  televisivo per una produzione tv o per una fiction, in uno studio a registrare un voice over, o su un palco teatrale mi da sempre grandi emozione ma è proprio tutto il percorso di studio, di preparazione, di sacrificio che forse mi gratificano e diciamo che questo mondo non è affatto facile. Ci sono molti momenti in cui c’è meno lavoro e quindi bisogna impegnarsi anche nella ricerca di nuove opportunità.  Diciamo che curare le relazioni esterne è fondamentale.
barbara kal

Tu sei attrice a 360 gradi perché ha un’ esperienza sia a teatro e sia in televisione, ma cosa preferisci tra teatro e tv?

Difficile rispondere. Mi piace molto lavorare con la voce ma stare su su un set, davanti ad una telecamera mi da sempre grande carica ed emozione. Mi piace quando con un cast si crea una bella energia e comunque anche fare la presentatrice mi da delle grandi soddisfazioni.

Siamo molto curiose, ci racconti qualche progetto futuro?

Ho appena finito di girare due short film: uno in cui ho interpretato un ruolo secondario ma ho prestato anche la voce in inglese.
Questo progetto, davvero molto bello in termini di sceneggiatura che di direzione della fotografia e regia, dal prossimo anno sarà presentato a vari festival negli USA ma non solo; 
l’altro, contro la violenza sulle donne  in cui il mio  piccolo ruolo è stato importante perché rappresentava “la forza” della donna e anche questo verrà inviato a vari concorsi. Nel cast attori come Alessandro Haber, e tra le voci narranti Isabella Rossellini e tanti altri nomi prestigiosi del cinema.
Enjoy side riprenderà il nuovo anno con un nuovo ciclo di belle puntate e a  breve sarò su un palco teatrale per un’avventura tutta nuova: un musical.
Un progetto che mi emoziona e mi mette un po’ di sana ansia addosso  ma che mi spinge a fare il massimo per lavorare al meglio insieme al regista e al cast; quindi tenete le dita incrociate per me.
Mi fermo qui per scaramanzia, cerco sempre di essere certa di quello che farò, prima di rivelarlo, grazie di avermi ospitato in questo spazio dedicato alle donne.
Barbara Kal la potete seguire nei suoi social.
Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
tags:
Alessandra Bonadies Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Abito a Roma ma sono una gallina padovana. Sono Digital Content Creator e Blogger dal 2000.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »