Home Cultura Cantanti neomelodici, chi sono

Cantanti neomelodici, chi sono

Cantanti neomelodici, chi sono
0

Cantanti neomelodici, ecco i più famosi.

Il re della musica napoletana sicuramente è Mario Merola e Nino D’Angelo.

Alessio

Il cui vero nome è Gaetano Carluccio.

Il suo primo album nel 2002 intitolato “Questione d’amore”. Nel 2006, grazie al film Gomorra la sua canzone  “Ma si vene stasera” dall’album “Emozioni della nostra età” ottiene successo, dato che viene inserita nella colonna sonora. Nel 2013 Alessio ha anche partecipato in una puntata di Gomorra-La serie cantando uno dei suoi brani.

Infine nel 2018 ha inciso un pezzo con  Gue Pequeno, Tutto iniziò da me”.

Giusy Attanasio

giusy attanasio - cantanti neomelodici

Nata a Napoli nel Rione Sanità il 9 luglio 1988 e sposata con il musicista Peppe Di Donato.

Tony Colombo

Classe 1986. Nato a Palermo, il suo padrino artistico è stato Mario Merola.

A sette anni incide il suo primo album “A villeggiante”. A nove incide il suo secondo “Scugnizza”.  Nel 2014 la sua partecipazione al talento show Ballando sotto le stelle.

Nancy Coppola

Nancy coppola - cantanti neomelodici

All’anagrafe Nunzia, nata a Napoli il 21 luglio 1986.

Ha all’attivo 8 album: 21 Luglio, Guerra e core, Il cuore nella musica, Canto pe’ tutt’e nammurate, Classica, Tracce d’amore, Indelebile, Nancy in concerto/Indelebile ed infine Mi chiamo Nancy.

La canzone più famosa sicuramente è “Mamma Cantante”.

Ex naufraga dell’Isola dei Famosi 2017.

Andrea Sannino

Nato a Napoli il 5 luglio 1985.

‘Na vita sana, è una delle canzoni più famose di Andrea, scritta dall’amico Gigi D’Alessio.

La sua Abbracciame è stata utilizzata a Napoli come brano per il primo flash mob spontaneo dai balconi durante il lockdown in primavera 2020.

Gianluca Capozzi

gianluca capozzi - cantanti neomelodici

Classe ’75 nasce in una famiglia artistica, figlio del già famoso Lino Capozzi, nipote di Franco Moreno o del cantante attore Mario Trevi. L’artista appare anche in numerosi programmi TV firmati Rai e Mediaset.

Senza dimenticare il cantante Daniele Bianco.

Gianni Celeste

Pseudonimo di Giovanni Grasso. Il suo primo album nel 1985, Ricordo d’estate, ha venduto 150.000 copie. Ad oggi ha inciso oltre 81 dischi.

Tra i cantanti neomelodici c’è anche Gianni Fiorellino

gianni fiorellino - cantanti neomelodici

Classe 1982. A soli 11 anni il primo disco “E io canto”.

Nel 2002 approda a Sanremo nella categoria delle giovani proposte, la canzone è “Ricomincerei”, realizzata in collaborazione con Antonio Casaburi, classificandosi al quarto posto. Torna a Sanremo nel 2003 e questa volta porta la canzone “Bastava un niente” e si classifica al quinto posto. Nel 2004, partecipa a Music Farm in onda su Rai2.

Ad oggi ha inciso oltre 17 dischi.

Raffaello

Nome d’arte di Raffaele Migliaccio, classe 1987.

Inizia la carriera nel 1999, ad oggi ha pubblicato 8 album e il suo brano La nostra storia è stato inserito nel film Gomorra.

Anthony

Pseudonimo di Antonio Ilardo, classe 1989.

Anthony vanta anche alcune partecipazioni a programmi televisivi come Ciao Darwin, dove canta il brano Su di noi dell’artista Pupo, Le invasioni barbariche e nella trasmissione E la chiamano estate.

Nel 2008 la sua canzone Esageratamente fu scelta tra le colonne sonore del film Gomorra.

Invece nel 2014 la canzone E Chiammalo tratta dall’album L’oroscopo del cuore viene inserita tra le colonne sonore della serie TV Gomorra la serie.

Ad oggi ha 10 dischi all’attivo.

Ti consiglio di leggere anche Sanremo 2021: tutti gli artisti in gara

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
Alessandra Bonadies Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Sono Digital Content Creator e Blogger dal 2000.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »