Carolina Herrera
Lifestyle

Carolina Herrera, la storia della stilista venezuelana

Carolina Herrera iniziato la sua carriera nel 1965 lavorando come pubblicista per Emilio Pucci, nella sua boutique a Caracas, in Venezuela.

Trasferitasi a New York nel 1980, viene eletta fra le donne più eleganti del mondo ed inserita nella Best Dressed Hall of Fame, dopo aver vinto il premio International Best Dressed nel 1972.

Ha stretto amicizia con la direttrice di Vogue Diana Vreeland, che ha incoraggiato Herrera a disegnare la sua collezione. Dopo aver realizzato campioni a Caracas, presentato i progetti a Manhattan e, a seguito di una risposta positiva, ha ottenuto finanziamenti esterni attraverso l’editore venezuelano Armando de Armas.

Carolina Herrera ha debuttato con la sua prima sfilata in passerella all’esclusivo Metropolitan Club di New York nel 1981. Invece, nel 1986 ha introdotto la sua prima linea di diffusione CH; seguita da un accordo di fragranze con Puig nel 1987 e una linea da sposa nel 1988. Nel 1995, l’etichetta di Carolina Herrera è acquisita nel suo interamente da Puig, con il gruppo che la mantiene come direttore creativo del marchio.

Carolina Herrera

Ha introdotto la linea di diffusione CH Carolina Herrera nel 2001. Dopo aver lanciato la sua prima boutique a Madison a New York nel 2000, da allora ha fondato oltre 18 boutique in tutto il mondo, con un punto vendita al dettaglio presenza di oltre 280 negozi singoli.

Dopo 37 anni, Carolina Herrera ha annunciato nel febbraio 2018 che si sarebbe dimessa dalla carica di direttore creativo della sua etichetta.

L’ottantenne è passata al ruolo di “ambasciatrice globale del marchio” dopo la sua ultima sfilata a New York.

Wes Gordon, un designer con la sua etichetta che è stato anche il suo consulente creativo, ha assunto il ruolo di designer.

Nel corso della sua decennale carriera, è stata insignita di una serie di riconoscimenti del settore come il Lifetime Achievement Award dal CFDA nel 2008 e il premio Womenswear Designer of the Year nel 2004.

Ha anche ricevuto il The International Center in L’Award of Excellence di New York; inoltre nel 2002 è stata insignita della Medaglia d’Oro al Merito nelle Belle Arti della Spagna dal re Don Juan Carlos I. La celebre designer era stata anche insignita della Medaglia d’Oro dall’Istituto Spagnolo Regina Sofia nel 1997.

Carolina Herrera è stato membro del consiglio di amministrazione di Mimi So, designer internazionale di gioielli e anche ambasciatore dell’American Cancer Society e dell’Intergovermental Institution.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.