Home Fashion Carvico for Hydrogen, la collezione for men, futuristica e amica dell’ambiente

Carvico for Hydrogen, la collezione for men, futuristica e amica dell’ambiente

Carvico for Hydrogen, la collezione for men, futuristica e amica dell’ambiente
0

Carvico for Hydrogen, una collezione dove si trova originalità, voglia di uscire dagli schemi, elevate performance e stile inconfondibile.

Queste le caratteristiche di Hydrogen Future Lab, la collezione disegnata dal designer Alberto Bresci di Hydrogen e realizzata con i tessuti indemagliabili di Carvico.

Carvico for Hydrogen

Tagli sartoriali classici e raffinati ma allo stesso tempo eccentrici e futuristici che si uniscono al tecnicismo performante dei tessuti dell’azienda bergamasca.

Nella nuova collezione troviamo tagli capaci di esaltare il connubio tra eleganza, audacia e comfort.

 

Revolutional™ Energy è il protagonista dell’intera collezione. Il tecno-tessuto di Carvico è ideale per l’abbigliamento grazie al suo aspetto opaco e alle caratteristiche tecniche che ne garantiscono perfetta vestibilità e massima comodità. Coperto da due brevetti internazionali – uno per la costruzione innovativa e uno per il processo produttivo eco-sostenibile, Revolutional™ Energy è eccezionalmente traspirabile e permette al corpo una perfetta termoregolazione. Estremamente sottile, leggero ed elastico, resiste al pilling e protegge dai raggi UV.

Carvico for Hydrogen

 

Hydrogen Future Lab è una Carryover collection completamente Made in Italy, composta da abiti eleganti, giacche, polo, pantaloni, gilet e tute in stile “Tech Couture”.  Ideali per chi viaggia, i capi della collezione, grazie a Revolutional™ Energy by Carvico si piegano in valigia e non si stropicciano.

Hydrogen Future Lab è dedicata all’uomo di oggi vuole essere elegante e comodo allo stesso tempo, una rivisitazione della “business dress etiquette”, un’evoluzione tecnologica dell’eleganza che pone grande attenzione al tema dell’eco sostenibilità.

Carvico for Hydrogen

Grazie ai tessuti Carvico, da sempre attenta all’ambiente in tutti i suoi cicli produttivi, è infatti possibile recuperare il 62,3% dell’acqua usata nei processi di produzione, ottenere una riduzione delle emissioni di CO2 e inquinanti nell’atmosfera 10 volte al di sotto dei limiti di legge e riciclare il 99% dei rifiuti prodotti.

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
WoMoms WoMoms, la tua "amica virtuale": idee per viaggiare, consigli per lo shopping, dialoghi aperti, spunti per stupire ai fornelli e molto, molto altro ancora! Sempre sul pezzo, sempre accanto a te...

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »