Le città più colorate al mondo

Alla scoperta delle città più colorate al mondo

Bo-Kaap, Cape Town- South Africa

Si trova ai piedi di Signal Hill. Questo quartiere risale al periodo coloniale degli anni ’60 del Settecento, quando gli schiavi venivano portati dalla Malesia, dall’Indonesia e anche dai paesi africani per lavorare nel Capo.

Vivevano in case in affitto, “huurhuisjes”,  inizialmente le case erano dipinte di bianco, ma quando le persone acquistavano le case le dipingevano con colori a loro scelta.

Burano -Italia

città più colorate

E’ una delle quattro isole della Laguna  di Venezia, famosa per il suo merletto e per le case colorate. Dimora di grandi artisti come: Baldassare Galuppi, Remigio Barbaro e Pino Donaggio, nonchè ispiratrice dell’Arte Buranella.

Chefchaouen – Marocco

Situata a Nord del Marocco ai piedi delle aspre montagne Rif.

Conosciuta per la sua “medina” azzurra, la città vecchia e le strade acciottolate, Chefchaouen è anche chiamata la “Perla blu del Marocco”.

La città era originariamente chiamata Chaouen, che si traduce in “cime”.

La caratteristica più sorprendente della città sono le sue case dipinte di blu. Ci sono molte teorie che spiegano l’uso del colore blu, ad esempio che simboleggia il cielo, il paradiso e la spiritualità.

Cinque Terre – Italiacittà più colorate

Sono formate da cinque caratteristici antichi borghi marinari: Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e infine Riomaggiore. Sono situati nella zona del levante ligure su un tratto costiero di circa 10 km tra La Spezia e Genova.

Tra le città più colorate c’è anche Colmar – Francia

Chiamata anche la Piccola Venezia di Francia, grazie al fiume Lauch e i suoi numerosi canali.

Jaipur, Rajasthan – India

Jaipur è la capitale del Rajasthan nell’India occidentale, fondata nel 1727 da Jai Singh II.  È anche una delle prime città pianificate dell’India moderna. In quanto colonia britannica, la città è stata dipinta di rosa per accogliere il principe di Galles, Albert Edward, nel 1876. La città è popolarmente conosciuta come la città rosa dell’India.

Izamal – Messico

La città Gialla è situata al centro della penisola dello Yucatán.

Ha una forte tradizione religiosa legata alla civiltà Maya. Infatti è un importante centro cerimoniale della regione, con sette piramidi Maya.  Ancora oggi è un importante luogo di pellegrinaggio nello stato dello Yucatán e un luogo dove si parla ancora la lingua Maya.

Guatapè – Colombia

città più colorate

E’ un villaggio nel dipartimento di Antioquia, in Colombia. Le case del borgo sono dipinte con colori vivaci, dai balconi alle porte, dai tetti ai pannelli delle finestre.

Ogni casa si contraddistingue con Zócalos, o rilievi che raccontano le storie del villaggio e della sua gente.

Old Havana – Cuba

L’architettura colorata dell’Avana è un riflesso del suo passato coloniale e dei coloni che hanno fatto della città la loro casa.

Nelle case dell’Avana Vecchia si possono vedere influenze dell’architettura olandese, inglese, francese e spagnola. Quasi la metà degli edifici dell’Avana sono dipinti in tonalità pastello di rosa, giallo e “blu coloniale”. Il più evidente, tuttavia, è lo stile mudéjar: un’influenza ispano-araba portata dai colonialisti spagnoli, vista negli archi alti e nelle piastrelle dell’architettura.

Rainbow Village, Taichung – Taiwan

Rrealizzata da un ex soldato: Huang Yung-Fu. Rainbow Village è un villaggio di dipendenti militari a Taichung, Taiwan.

Huang Yung-Fu iniziò a dipingere le case per impedirne la demolizione. Quando molti residenti della zona se ne andarono, Huang Yung-Fu si sentì solo e iniziò a dipingere le pareti della sua casa.

I dipinti sono ispirati alla natura, ai fiori, agli animali, agli uccelli e alle persone. Rainbow Village ha quasi 1.200 case, tutte dipinte da Huang Yung-Fu.

Senza dimenticare anche altre città più colorate come:

  • Balat, Instanbul – Turchia
  • Bristol – England
  • Jodhpur – India
  • La Boca, Buenos Aires – Argentina
  • Las Palmitas, Pachuca –  Messico
  • Little India – Singapore
  • Neal’s Yard – Londra
  • Oia, Santorini  – Grecia
  • Procida – Italia
  • Santa Marta favela in Rio de Janeiro – Brasile
  • Tokyo, Giappone
  • Toulouse – Francia
  • Valparaiso – Cile
  • Zalipie- Polonia

Ti consiglio di leggere anche Dove viaggiare 2022: le migliori destinazioni dove andare

Alessandra Bonadies

Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Sono Digital Content Creator e Blogger dal 2000.

Articoli consigliati