Home Lifestyle Un coniglio per amico
Un coniglio per amico

Un coniglio per amico

0

Era da tempo che cercavo un piccolo animale domestico da compagnia, avendo una vita molto impegnata tra l’università e i vari impegni non avrei mai potuto prendere un cagnolino. Ho sempre adorato i conigli, con quelle orecchie così buffe e il loro musetto: un giorno mi sono decisa a cercare un cuccioletto e girando per i vari allevamenti nella mia città vidi la foto di Newton e mi innamorai di quella palletta di pelo.

IMG_20141008_100351
Fabi_94 e il suo Newton

 

Non pensavo che un coniglio potesse essere così affettuoso, fidatevi, sono come veri e propri cagnolini! Gli ho dedicato molte attenzioni e passato con lui molto tempo, ho acquistato la sua fiducia e ormai é come un vero peluche: si fa coccolare e la cosa più dolce è che quando torno a casa so che avrò tra le gambe una palletta di pelo che mi farà le feste! Lui ormai fa parte a 360 gradi della mia giornata… sfatiamo una credenza: i conigli non sono solo animali da gabbietta, da fissare, anzi in gabbia non devono starci proprio! Sono anche loro splendidi animali domestici proprio come un gatto o un cane!

PicsArt_1412433050355
Newton
Un coniglio ha bisogno delle stesse attenzioni di un gattino per intenderci… intanto bisogna che lui abbia la sua lettiera dove andrà a fare sempre i suoi bisogni, bisogna educarlo ad usarla… devo dire che Newton è stato bravissimo fin da subito… come lettiera si usa il pellet che è molto igienico per loro perchè non gli restano granelli aggrovigliati nel pelo. Poi bisogna che abbia un beverino sempre con acqua fresca e molto fieno a disposizione da rosicchiare tutta la giornata: per quanto riguarda il cibo, sono animali molto delicati e mangiano ortaggi freschi e sporadicamente qualche pezzettino di frutta,  quantità eccessive gli fanno male… il coniglio è un erbivoro non  dobbiamo dargli quei semini che spesso si trovano in commercio e che sono dannosi per lo stomaco dei nostri cuccioli: loro in  natura non li magerebbero mai!! Anche tra gli ortaggi bisogna stare attenti ed evitare patate e melanzane che per loro, crude, sono velonose! Il coniglio poi deve effettuare un vaccino semestrale ogni anno. Essendo per natura portati a rosicchiare e scavare, per non fargli rosicchiare tutti i nostri bei mobili o cavi bisogna dargli dei passatempi come scatoloni pieni di fieno o giochini da rosicchiare. Newton non mi ha mai dato alcun problema, ma penso che basti saperli educare con molte attenzioni fin da cuccioli!

 
fabi_94 e il suo newton
 
 
Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *