Home Culture Book Duemila: un libro per sempre
Duemila: un libro per sempre

Duemila: un libro per sempre

0

DuemilaAprire un libro è perdersi cura di se stessi.

E’ avere un piccolo  proprio spazio nella quotidianità che può avvenire durante la pausa pranzo, in metropolitana o a letto prima di spegnere la luce per addormentarsi.

E’ proprio per questo che dal 21 Gennaio in edicola, con LA REPUBBLICA e L’ESPRESSO a € 9,90 in più potete acquistare un libro dalla collana di romanzi Duemila.

I libri più intensi, amati e premiati di inizio secolo raccolti in una collana unica. Storie coinvolgenti, personaggi indimenticabili, scritturesorprendenti. Lasciati incantare dalle loro pagine.

“E se dobbiamo batterci per un futuro migliore, non dobbiamo conoscere il nostro passato e riconciliarci con esso?”
Safran Foer, Ogni cosa è illuminata

La collana ha 36 uscite e ci  saranno i premi Nobel Pamuk (Istanbul) e Munro (Nemico, amico, amante…) e autori come Carrère, Franzen, Grossman, Murakami e Saviano per arrivare a “Fight Club” di Palahniuk.

Ma anche Mordecai Richler – Emmanuel Carrère – Haruki Murakami – Elizabeth Strout – Niccolò Ammaniti – Jonathan Franzen – Roberto Saviano – Alice Munro – David Grossman e tanti altri.

E’ una collana per chi ama leggere ma soprattutto per avere una libreria con i romanzi del 2000 che hanno fatto e che stanno facendo la loro storia.

I grandi romanzi del Duemila destinati a diventare dei classici di domani, da avere assolutamente nella propria libreria.

I libri più intensi, amati e premiati di inizio secolo raccolti in una collana unica. Storie coinvolgenti, personaggi indimenticabili, scritture sorprendenti. Lasciati incantare dalle loro pagine.

Da non perdere assolutamente, quindi ogni sabato in edicola l’appuntamento con Duemila.

In edicola da sabato 21 gennaio il primo volume a 9,90 euro in più con “la Repubblica” o “l’Espresso”.

Ecco il calendario:

dal 21 gennaio 2017
Jonathan Safran Foer – Ogni cosa è illuminata

dal 28 gennaio 2017
Mordecai Richler – La versione di Barney

dal 4 febbraio 2017
Emmanuel Carrère – L’avversario

dall’11 febbraio 2017
Murakami Haruki – Kafka sulla spiaggia

dal 18 febbraio 2017
Elizabeth Strout – Olive Kitteridge

dal 25 febbraio 2017
Niccolò Ammaniti – Ti prendo e ti porto via

dal 4 marzo 2017
Jonathan Franzen – Le correzioni

dall’11 marzo 2017
Orhan Pamuk – Istanbul

dal 18 marzo 2017
Melania Mazzucco – Vita

dal 25 marzo 2017
David Grossman – Qualcuno con cui correre

dall’1 aprile 2017
Azar Nafisi – Leggere Lolita a Teheran

dall’8 aprile 2017
Luther Blissett – Q

dal 15 aprile 2017
David Foster Wallace – La ragazza dai capelli strani

dal 22 aprile 2017
Alice Munro – Nemico, amico, amante

dal 29 aprile 2017
Roberto Saviano – Gomorra

dal 6 maggio 2017
Michel Faber – Il petalo cremisi e il bianco

dal 13 maggio 2017
Cormac McCarthy – Non è un paese per vecchi

dal 20 maggio 2017
Paolo Giordano – La solitudine dei numeri primi

dal 27 maggio 2017
Roberto Bolaño – Notturno cileno

dal 3 giugno 2017
Eugenio Scalfari – La ruga sulla fronte

dal 10 giugno 2017
Kazuo Ishiguro – Non lasciarmi

dal 17 giugno 2017
Francesco Piccolo – Il desiderio di essere come tutti

dal 24 giugno 2017
Nicole Krauss – Un uomo sulla soglia

dall’1 luglio 2017
Javier Marías – Domani nella battaglia pensa a me

dall’8 luglio 2017
Margaret Mazzantini – Non ti muovere

dal 15 luglio 2017
Dave Eggers – L’opera struggente di un formidabile genio

dal 22 luglio 2017
Zadie Smith – Denti bianchi

dal 29 luglio 2017
Alessandro Baricco – La sposa giovane

dal 5 agosto 2017
Amos Oz – Una storia di amore e di tenebra

dal 12 agosto 2017
Carlos Ruiz Zafón – L’ombra del vento

dal 19 agosto 2017
Erri De Luca – Il giorno prima della felicità

dal 26 agosto 2017
Javier Cercas – Anatomia di un istante

dal 2 settembre 2017
Joyce Carol Oates – L’età di mezzo

dal 9 settembre 2017
Antonio Pennacchi – Canale Mussolini

dal 16 settembre 2017
Martin Amis – La casa degli incontri

dal 23 settembre 2017
Chuck Palanhiuk – Fight Club

BuzzooleDuemila vi aspetta in edicola!

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Alessandra Bonadies Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Abito a Roma ma sono una gallina padovana.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *