Home Culture Events Maurits Cornelis Escher a Palazzo Arbergati , Bologna
Maurits Cornelis Escher a Palazzo Arbergati , Bologna

Maurits Cornelis Escher a Palazzo Arbergati , Bologna

0

Maurits Cornelis Escher (Leeuwarden, 17 giugno 1898 – Laren, 27 marzo 1972) è stato un incisore e grafico olandese.

Maurits Cornelis Escher
Escher Palazzo Albergati

Famoso per le sue incisioni su legno, litografie che rappresentano costruzioni impossibili, esplorazioni dell’infinito e motivi a geometrie interconnesse che cambiano gradualmente in forme via via differenti.

Maurits Cornelis Escher

Le opere di Maurits Cornelis Escher sono molto amate dagli scienziati, logici, matematici e fisici. Potete trovare oltre 150 delle sue opere fino al 19 luglio 2015 a Bologna, Palazzo Albergati – Art Experience.

Prodotta da Arthemisia Group, con il patrocinio del Comune di Bologna e in collaborazione con la Fondazione Escher, la mostra è curata da Marco Bussagli e da Federico Giudiceandrea.

Maurits Cornelis Escher

Escher incanta con disegni e litografie che col passare del tempo hanno visto gli impieghi più disparati – come copertine di famosi long playing, scatole da regalo, francobolli, biglietti d’auguri e piastrelle – divenute poi vere e proprie opere d’arte.

Maurits Cornelis Escher

Tra le opere esposte i capolavori più noti:

Mano con sfera riflettente (M.C. Escher Foundation), Giorno e notte (Collezione Giudiceandrea), Nastro di Möbius II (Collezione Giudiceandrea), Casa di scale (relatività) (Collezione Giudiceandrea), Altro mondo II (Collezione Giudiceandrea), Vincolo d’unione (Collezione Giudiceandrea); e la serie degli Emblemata accanto ad una intera sezione dedicata all’ “eschermania” che racconta l’influenza di questo artista sulla quotidianità.

IMG_9505

Una mostra davvero interessante che gioca con i punti di vista e diverte anche i più piccoli; l’ingresso comprende anche l’audioguida, per poter godere e comprendere a pieno l’estro di questo grafico visionario.

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *