Home Lifestyle QUANDO LA DANZA DEL VENTRE ENTRA NEL SOCIALE
QUANDO LA DANZA DEL VENTRE ENTRA NEL SOCIALE

QUANDO LA DANZA DEL VENTRE ENTRA NEL SOCIALE

0

Personalmente, quando penso alla danza del ventre, o danza orientale, penso ai costumi delle danzatrici, al loro look glamour che fu utilizzato dall’industria cinematografica di Hollywood e che ha portato in Occidente falsi miti, denaturando il vero significato di questa “disciplina” orientale. Ho incontrato Elena, una giovane donna, mamma da poco, che prtatica la danza del ventre da diversi anni e mi ha subito detto che il mio, è un pensiero comune a molti. In realtà c’è tutta una fusione di arti e culture passate attraverso i secoli che compone la struttura della danza orientale. La sua nascita si perde nella notte dei tempi e i ritrovamenti archeologici, tra le varie civiltà, ne tracciano la storia. La danza orientale nasce come una danza della donna per le donne e, non erroneamente come molti pensano, per intrattenere gli uomini.

IMG_8253   Elena Contessotto

L’entusiasmo e la passione di Elena mi contagia, rendendomi partecipe di questo suo studio nelle scuole che frequenta, a partire da http://www.dararaqs.com/ scuola coordinata da Emanuela Camozzi  e nell’associazione di Treviso https://bellymoon.wordpress.com/ dove l’insegnante di questa scuola Cinzia Bonato e tutto il gruppo delle sue allieve, tra cui la nostra Elena, si occupa di sociale con collaborazioni in spettacoli di beneficenza per l’organizzazione no profit “Genitori Sconosciuti”

img_4095

Vale la pena di entrare nella loro pagina Facebook.

La “Compagnia Genitori Sconosciuti no profit”, costituitasi nel marzo 2009, organizza musical teatrali amatoriali con lo scopo di donare! E’ formata da circa 60 persone tra ballerini, attori, tecnici e sostenitori, con la passione per il teatro e una particolare attenzione per il sociale. Tra le tante associazioni da loro sostenute troviamo: – l’ADVAR         – DUCHENNE PARENT PROJECT – OGNI GIORNO PER EMMA ONLUS.

Grazie Elena, per avermi raccontato le “meravigliose verità” della danza del ventre e di scoprire, attraverso te e il tuo gruppo, il bellissimo connubio che può esistere tra un’associazione di danza del ventre e il sociale.

IMG_8256                                                                        Elena Contessotto allieva della scuola Bellymoon

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Carla Zanutto Mi occupo di fitness. Sono mamma e nonna. Ho tre Labrador e un'adorabile meticcia. Da 6 anni faccio parte del Pengo Life Peoject, un progetto italiano per la tutela e la salvaguardia dell'Elefante Africano in Kenya. Nel tempo libero mi trovi incollata tra le pagine di un libro.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *