Fiction rai: tutte quelle da vedere nella stagione 2021-2022

cuori-fiction rai

Fiction Rai: tutte le serie in onda sui canali Rai

In arrivo le nuove Fiction Rai per la stagione 2021/2022, tra nuove storie da seguire e graditi ritorni.

 

Cuori

cuori-fiction rai

La serie in otto puntate serate con Daniele Pecci, Matteo Martari e Pilar Fogliati per la regia di Riccardo Donna.  Cuori porta sul piccolo schermo la storia di un pioniere della cardiologia italiana e di una specialista che torna dall’America e deve lottare contro gli stereotipi di genere.
Ambientata nella Torino degli anni ’60, racconta i progressi della medicina ma anche amori e amicizie messe in discussione dalle ambizioni personali.

Un professore

UN PROFESSORE serie tv 2021 alessandro gassman

La serie racconta la storia di un professore, alle prese con un gruppo di giovanissimi alunni. Dante (Alessandro Gassmann) è un professore di filosofia di un liceo romano, che impiega la materia per aiutare i suoi studenti ad affrontare i problemi della vita. Ma riuscirà a risolvere anche i suoi problemi? Con il sostegno della madre Virginia (Claudia Pandolfi), ex attrice di teatro molto esuberante, il protagonista proverà a ricucire un rapporto critico con il figlio Simone. Dante, uomo separato che piace molto alle donne, incontrerà sulla propria strada Anita, madre single del suo alunno ribelle Manuel. Sarà proprio lei a fargli conoscere il vero amore.

Nel cast anche Paolo Conticini, Francesca Cavallini e Nicolas Maupas per la regia di Alessandro D’Alatri.

 

Romanzo radicale

Andrea Bosca veste i panni del leader dei Radicali, Marco Pannella. La narrazione prende il via dal 1959 e da come l’Italia, un Paese dove non era possibile divorziare, dove l’aborto era un reato e il servizio militare un obbligo, si preparava a cambiare profondamente. In meno di vent’anni, infatti, divorzio, aborto e obiezione di coscienza sono diventati diritti irrinunciabili che nessun partito oserebbe mettere in discussione.

Dietro questa rivoluzione c’è stato un uomo che, quando tutto ha avuto inizio, non era un deputato, non aveva spazi televisivi pronti a dargli voce, ma è comunque riuscito a scuotere il Paese e a vincere ogni sua battaglia. Per farsi ascoltare Pannella ha dovuto inventare un nuovo linguaggio della politica, un linguaggio fatto di digiuni, arresti, ma anche provocazioni.

 

Non mi lasciare

non mi lasciare fiction rai

Elena Zonin (Vittoria Puccini) è una poliziotta che vive a Roma e si occupa di crimini informatici, in particolare, di reati contro l’infanzia e indagini che riguardano la scomparsa di minori. Un nuovo caso, legato a un’indagine su cui sta lavorando da tempo, la porta a Venezia, la città della sua giovinezza, da cui è fuggita vent’anni prima. Qui ritrova Daniele, suo grande amore diventato vicequestore di polizia, e Giulia, sua migliore amica ora moglie di Daniele. Venezia con i suoi palazzi e il silenzio dei campielli sarà il teatro dell’inchiesta che li vedrà lavorare fianco a fianco. L’intreccio tra passato e presente riapre vecchie ferite. Superarle, per ciascuno di loro, significa poter finalmente guardare al futuro.
La fiction andrà in onda su Rai 1 dal 22 novembre 2021 per un totale di 4 prime serate (8 episodi).

 

Fiction Rai: I bastardi di Pizzofalcone 3

i bastardi di pizzofalcone 3

La terza stagione ha inizio subito dopo l’esplosione della bomba che ha provocato morti e feriti davanti alle vetrine del ristorante di Letizia, dove tutta la squadra di Pizzofalcone festeggiava la conclusione di un’indagine complessa. L’ispettore Lojacono (Alessandro Gassmann) è il primo a dover affrontare la crisi emotiva che affligge i sopravvissuti e a sparigliare le carte c’è l’entrata in scena di un nuovo commissario, interpretato da Maria Vera Ratti.
Da lunedì 27 settembre con Carolina Crescentini, Tosca d’Aquino, Massimiliano Gallo e Serena Iansiti.

 

Imma Tataranni – Sostituto procuratore – seconda stagione

imma tataranni 2 - fiction rai

Tratta dai romanzi di Mariolina Venezia,  il sostituto procuratore Imma Tataranni  (Vanessa Scalera) affronta di petto otto nuovi delitti. Nonostante il conflittuale rapporto con il procuratore capo Vitali (Carlo Buccirosso), risolverà brillantemente ognuno di casi. Non si può dire lo stesso per le molte questioni personali rimaste in sospeso. Chi sceglierà tra Pietro (Massimiliano Gallo), il marito, e l’affascinante Calogiuri (Alessio Lapice)?

Non ultima, la madre anziana che va a vivere in una casa di cura. Mentre Imma è costretta a stare per un periodo dalla suocera, con tutto ciò che ne consegue.

Fino all’ultimo battito

fino-all-ultimo-battito-fiction-rai-1

Diego Mancini (Marco Bocci) è un cardiochirurgo che si si trasferisce in Puglia dove si innamora di Elena (Violante Placido), una donna che sta divorziando e che ha una figlia, Anna (Emanuela Minno). Insieme hanno un bambino, Paolo, e quando il divorzio è completo e stanno per sposarsi, al bambino viene diagnosticata una cardiopatia. L’unica speranza di salvezza è un trapianto, ma il ragazzo rimane in lista per mesi senza essere mai chiamato. Diego per salvare il figlio è disposto a tutto, anche a costo di tradire il giuramento legato alla sua professione; questo lo porterà a scelte sbagliate, diventando il medico di un boss latitante, mettendo in pericolo la famiglia e scivolando in un vortice di ricatti.

Nel cast anche Bianca Guaccero e Loretta Goggi, regia di Cinzia Th Torrini.
Sei prime serate per un totale di 12 episodi, in onda dal 23 settembre al 28 ottobre 2021.

 

Il giro del mondo in 80 giorni

Il giro del mondo in 80 giorni serie tv 2021

Una nuova grande coproduzione internazionale, liberamente ispirata al capolavoro di Jules Verne, realizzata da una collaborazione tra Rai, France Télévisions e la tedesca ZDF.

Londra, 1872. Dopo aver speso una vita su un’elegante poltrona del Reform Club, il gentiluomo Phileas Fogg sembra ridestarsi dal suo torpore esistenziale. A scuoterlo è l’ennesima cartolina ricevuta da un suo antico e perduto amore con un testo a dir poco schietto ed essenziale: ‘codardo’. È per codardia, infatti, che Fogg aveva rinunciato all’amore per Estella, donna appassionata e avventurosa che lui aveva rifiutato di seguire in uno dei suoi viaggi attorno al mondo perdendola per sempre. Questa volta Fogg reagisce decidendo di realizzare un’impresa quasi impossibile: circumnavigare il mondo in soli ottanta giorni, grazie agli entusiasmanti progressi della tecnologia e dei trasporti decantati da un articolo appena pubblicato sul Daily Telegraph dal titolo “Il giro del mondo in 80 giorni”.

 

Nel 2022 sono previsti i ritorni di Don Matteo 13, Mina Settembre 2, Nero a metà 3, Màkari 2, Doc-nelle tue mani 2, L’amica Geniale 3, L’ispettore Coliandro, Il cacciatore 3, Volevo fare la rockstar 2.

Grande attesa anche per Noi ispirata a This is Us, la famosa serie statunitense

Sara Somma

Sara, classe 1994, vivo in provincia di Salerno.
Studio Economia & Management ma con una grande passione per la pasticceria.

Articoli consigliati