Home Health & Wellness Freddo e mal di gola, non ti temo!
Freddo e mal di gola, non ti temo!

Freddo e mal di gola, non ti temo!

0

E’ arrivato il freddo e come di consueto arriva anche il mal di gola. Sapete quali sono le cause piu’ frequenti del mal di gola?

  • Fumo
  • Aria fredda
  • Aria troppo secca o troppo umida
  • Cibi e bevande calde
  • Vapori irritanti

“Mal di gola” è un termine generico che indica un’infiammazione di origine virale o batterica che può colpire varie strutture anatomiche della cavità orofaringea e si manifesta in diversi modi con fastidi minori, semplicemente con pizzicori o bruciori, fino a fastidi più importanti che possono debilitare completamente il nostro fisico.

 

Per prevenire il mal di gola è fondamentale:

  • Non fumare;
  • Evitare di respirare agenti irritanti presenti nell’aria (inquinamento, fumi, polveri);
  • Evitare di assumere alimenti e bevande a temperature troppo elevate;
  • Proteggere la gola durante le giornate fredde o contro le correnti d’aria;
  • Mantenere la gola idratata;
  • Evitare gli ambienti caratterizzati da aria particolarmente secca o particolarmente umida;
  • Utilizzare umidificatori;
  • Osservare le regole base dell’igiene;

OGNI INVERNO MI TROVO SPESSO A DOVER COMBATTERE CON QUESTO FASTIDIO SOPRATTUTTO NEL  PERIODO CHE VA DA NOVEMBRE A GENNAIO, QUELLO IN CUI CANTO QUASI TUTTI I GIORNI E SOPRATTUTTO IN LUOGHI SPESSO ALL’APERTO.

Questo mi causa spesso fastidi che purtroppo non posso permettermi, visto che con la voce ci lavoro.

Negli anni scorsi infatti per riprendermi velocemente e aver la possibilità di continuare a fare le serate sono spesso ricorsa ad antibiotici anche quando non erano strettamente necessari. Secondo i dati dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), l’Italia si pone tra i Paesi Europei con maggior consumo di antibiotici, addirittura doppio rispetto a Germania e Regno Unito.

Come diretta conseguenza dell’abuso e della scorretta assunzione di antibiotici, l’Italia risulta inoltre tra i Paesi Europei con il più alto tasso di antibiotico-resistenza.

Bisognerebbe invece utilizzare l’antibiotico solo in caso di origine batterica del mal di gola che avviene nel 30% dei casi, e comunque sempre previa prescrizione e consulto del proprio medico.

Per cui quest’anno per non incappare in scelte avventate riguardo la salute voglio assolutamente essere pronta alle varie evenienze:mi sono informata e ho letto di un nuovo farmaco in commercio,NeoBorocillina Infiammazione e Dolore

Si tratta di semplici bustine a base di ibuprofene 400mg da sciogliere direttamente in acqua; possono essere assunte sin dal primo fastidio e aiutano a contrastare il mal di gola sul nascere.

Caro freddo e caro mal di gola quest’anno NON VI TEMO!

 

Enni

#Neoborocillina

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *