Kansa Wand di Ranavat mania

Kansa Wand è strumento ayurvedico in utilizzo da 5.000 anni

 

Kansa Wand non solo rimpolpa, depura, rassoda e ammorbidisce le linee sottili, ma quando gli acidi vengono rilasciati dal corpo in combinazione con lo strumento facciale, fornisce un effetto ingrigito sulla pelle.

E’ un vero e proprio strumento di massaggio facciale; facilmente risciacquabile con acqua, l’effetto grigio significa che la tua pelle è disintossicante.

Kansa Wand di Ranavat è realizzata in legno di teak e metallo Kansa, un mix di rame e stagno.
L’antica saggezza afferma che questo metallo è più curativo dell’oro o dell’argento e aiuta ad aumentare la capacità di guarigione della tua pelle.Kansa Wand di Ranavat

Come si usa

La bacchetta Kansa viene utilizzata per massaggiare i “punti energetici” sul tuo corpo.

Per prima cosa, applica alcune gocce del tuo siero preferito. Il rame è un metallo curativo che migliorerà la funzione di un siero o olio ricco di antiossidanti mentre massaggi delicatamente. Puoi massaggiare in qualsiasi modo ti senti meglio.

Alcuni consigli sono:

1. Massaggia con la Kansa Wand in cerchi intorno al centro della fronte cinque volte in senso antiorario. Ripeti cinque volte in senso orario.

2. Disegna cinque volte il motivo a otto sulla fronte. Questo calma la mente e le emozioni, stimola la memoria e migliora la concentrazione. È anche utile per alleviare il mal di testa sinusale.

3. Massaggiare cinque volte a zig-zag sulla fronte, esercitando una leggera pressione.

4. Stringere i denti in modo da poter sentire il muscolo della mascella. Massaggiare con una pressione decisa con un movimento circolare su questo punto con Kansa Wand. Ripeti cinque volte.

5. Cerchia lo zigomo cinque volte esercitando una pressione decisa.

6. Spostati sotto lo zigomo. Massaggiare verso l’alto e verso il basso con una pressione decisa, spostandosi dall’angolo della bocca fino al lobo dell’orecchio e di nuovo all’angolo della bocca

7. Spostarsi sulla mascella. Scendi dall’orecchio lungo la mascella verso il mento, dal mento indietro lungo la mascella fino al lobo dell’orecchio.

Cura: per la cura quotidiana, pulire semplicemente la Kansa Wand dopo ogni utilizzo o utilizzare acqua e sapone solo sulla parte metallica. Per una pulizia più profonda, crea una pasta con olio di melaleuca e argilla terrosa di Fuller.

 

WoMoms

WoMoms, la tua "amica virtuale": idee per viaggiare, consigli per lo shopping, dialoghi aperti, spunti per stupire ai fornelli e molto, molto altro ancora! Sempre sul pezzo, sempre accanto a te...

Articoli consigliati