La tavola di Pasqua

La tavola di Pasqua: alcuni consigli su come addobbarla

Pasqua è una festa che porta colore e gioia. La tavola di Pasqua lascia spazio a fiori, uova, dolci coniglietti e colori pastello. Allestire la vostra tavola e la vostra casa a tema è veramente facile. Oggi vi voglio dare qualche idea per realizzare centrotavola, segnaposto e decorazioni varie.

tavola di pasqua

Se siete amanti dei colori pastello e di uno stile chic sicuramente una tovaglia rosa o grigia allestita con fiori dalle tonalità chiare renderanno la vostra tavola super romantica. Il tocco chic? Un accessorio d’oro, posate o un portacandela renderanno il tutto più prezioso!

Il segnaposto possiamo realizzarlo utilizzando il guscio di un uovo. Lo possiamo poi riempire di fiori o erba. Grazie ad un bastoncino e ad un tag possiamo poi personalizzare il nostro segnaposto.

 

 

Invece un’idea semplice per realizzare il centrotavola per la vostra tavola di Pasqua potrebbe essere quella di utilizzare i cartoni grezzi portauova. Li potete riempire di dolcetti, uova o più semplicemente di fiori. Io la trovo un’idea molto carina e facile da realizzare.

Se invece amate i colori più vivaci e uno stile più campagnolo potete optare per una base di finto prato da utilizzare al posto della tovaglia o come runner. Le decorazioni possiamo farle con tulipani gialli o altri fiori di stagione.

 

Il centrotavola in questo caso lo potete realizzare con dei vasi e dei semplici fiori oppure con delle cassette di legno magari riempite di terra, fiori e ovviamente uova.

Come segnaposto potete sempre utilizzare un uovo magari decorato da voi su cui scrivere il nome del vostro ospite.

Anche per la legatura del tovagliolo, o come alternativa al segnaposto potete ritagliare una sagoma di un coniglio su un cartoncino del colore che preferite, legare il tovagliolo e il gioco è fatto. Se volete utilizzare quest’idea come segnaposto potete scrivere il nome sulla sagoma con un pennarello a punta fine.

 

 

Ma non solo la tavola deve essere allestita a tema. In casa è sempre molto d’effetto l’albero di Pasqua. La realizzazione è molto semplice. Prendete un vaso, dei rami (ad esempio un nocciolo ritorto) e appendete delle uova decorative (ormai in commercio ce ne sono di carinissime) e il vostro albero è pronto. Questo tipo di decorazione può diventare anche protagonista di una tavola magari per un brunch pasquale insieme, ovviamente, a dei profumatissimi fiori!

Ora non vi resta che usare la vostra fantasia e realizzare l’addobbo perfetto per la vostra casa!

Mary

Ti consiglio di leggere anche: La tavola di Pasqua: segnaposto con fiori di ciliegio origami

 

Mary Scavetta

Sono Mary una creativa con la testa tra le nuvole di zucchero filato!

Articoli consigliati