Home Beauty & Makeup Labbra rosse a San Valentino
Labbra rosse a San Valentino

Labbra rosse a San Valentino

0

 



Labbra rosse a San Valentino in pochi e semplici step. Un trucco veloce ma d’effetto.

Labbra rosse
Labbra prima e dopo

Bisogna innanzitutto idratare e preparare le labbra con uno scrub. Io ne ho uno di mac alla mora. Si applica con le dita sulle labbra inumidite. Dopo un leggero massaggio, si elimina l’eccesso con un pezzo di carta. Le labbra sono così non solo esfoliate ma anche morbide e idratate. È bene utilizzare lo scrub almeno tre volte a settimana.

Se non l’avete potete comunque utilizzare un balsamo labbra.

Secondo passo: matita per delineare, riempire le labbra ed evitare sbavature.

Finalmente il rossetto! Ricordate di partire da centro per poi andare verso l’esterno. Questo servirà a non sbagliare e ad evitare sbavature.

Meglio dare due passate per perfezionare la stesura e aumentare la durata. Tamponare le labbra con un velo di carta dopo l’applicazione, aiuta ad evitare il rossetto vada sui denti.

Il look accattivante è fatto!

Se vogliamo possiamo effettuare un ulteriore passaggio applicando un fissatore. Altro trucchetto per aumentare la durata del rossetto è quello di passare prima il fondotinta sulle labbra. Dopo la stesura, invece, attraverso il velo di un fazzoletto, è utile tamponare della cipria.

Labbra rosse

Ricordiamo di portare con noi il rossetto per eventuali ritocchi.

Per quanto riguarda gli occhi, invece, ci sono varie possibilità.

Toni chiari, neutri o dorati (da abbinare a un colore più carico sulle labbra).

Ancora grigio (rosso chiaro per le labbra).

Possiamo anche optare per un leggero smokey ma luminoso.

Ultima opzione: una linea di eyeliner (meglio se abbinato ad un rossetto opaco).

L’importante è non utilizzare lo stesso finish per occhi e labbra. Se l’ombretto è metallico, allora il rossetto deve essere opaco.

Che si festeggi o no, approfittiamo dell’occasione anche per dedicare del tempo a noi stesse o per sperimentare trucchi nuovi.

Valentina Florio

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *