It Bag 2022, ecco le più richieste

Baguette Fendi

Creata da Silvia Venturini Fendi nel 1997.  Versatile ai massimi livelli. Quasi sempre sopra le righe. I materiali più utilizzati sono pelliccia, coccodrillo, denim, velluto e cavallino. Le decorazioni non mancano mai, perline e paillettes, perle, frange e cristalli.

Birkin di Hermès

Lanciata nel 1981 quando Jane Birkin era seduta accanto a Jean-Louis Dumas, l’allora amministratore delegato di Hermès, su un volo da Parigi a Londra e l’attrice combatteva con la sua borsa poco pratica.

Chanel 11.12

it bags 2022
Ph credits Pinterest

Reinterpretazione di Karl Lagerfeld dell’iconica 2.55.

La borsa Chanel 11.12 ha fatto la storia della moda. It-bag per eccellenza, intramontabile e versatile, è richiestissima dalle celebrity. Prende ispirazione dalla tracolla militare che permetteva, a chi la indossava, di muoversi con libertà. Tracolla in catena intrecciata con un filo di pelle, capace di adattarsi alle forme del corpo e la lavorazione del tessuto matelassé sono i tratti che le contraddistinguono. Con l’introduzione da parte di Karl Lagerfeld della chiusura CC ha origine la versione 11.12 come la conosciamo oggi.

Cleo, Prada

La borsa Prada Cleo si ispira a un design iconico del marchio degli Anni 90 e sulla scia di questo trend ha conquistato il cuore del mondo fashion. Linee curve ed essenziali, enfatizzate dalla particolare costruzione inclinata sul fondo e ai lati, donano a questo modello una grande versatilità.
Non c’è influencer che non l’abbia già sfoggiata.

it bags 2022

 

Tra le It bag 2022 troviamo anche la Vsling Valentino, Sunset Satchel, di YSL e, ovviamente la Padded Cassette Bag di Bottega Veneta. Borse perfette da sfoggiare in questa primavera ormai alle porte.

Gucci Dionysus

La borsa Dionysus è ancora oggi tra le più amate in assoluto. Il modello, ideato da Tom Ford, aveva i manici a catena, e presentava inserti verdi in coccodrillo con chiusura con teste di drago. È sicuramente tra le borse più amate delle star, un modello da portare a spalla con manici a catena.

Lady Dior

La Lady Dior Bag, simbolicamente legata alla storia della Principessa del Galles, prende proprio il nome da Lady Diana che, dopo averla ricevuta in dono dalla première dame francese nel 1995 durante l’inaugurazione della retrospettiva di Paul Cézanne al Grand Palais di Parigi, l’ha fatta diventare il suo accessorio prediletto.

Oggi la leggendaria Lady Dior Bag è ancora la protagonista di una reinterpretazione artistica lanciata dalla casa di moda Dior. La borsa, che continua a essere simbolo di tradizione e innovazione.

Multi pochette accessories

Reinterpretazione dell’iconica clutch prodotta nel 1992, è subito diventata uno dei must have di Luois Vuitton.
In questa nuova versione è interamente personalizzabile e si abbina a due elementi che si possono staccare: una mini Pochette Accessoires e un grazioso porta monete rotondo, con una zip.

it bags 2022

Avete già scelto i vostri modelli preferiti?

 

Ti consiglio di leggere anche Borse primavera estate 2022

Federica Donati

Federica Donati

Classe '84, moglie di Andrea, mamma di Alessandro e Camilla. Da sempre nel mondo della moda, ma senza rinunciare mai alle mille scoperte che la vita ogni giorno ci riserva.
Segni particolari: positività.

Articoli consigliati