Home Cultura Film Le Terrificanti Avventure di Sabrina 3

Le Terrificanti Avventure di Sabrina 3

Le Terrificanti Avventure di Sabrina 3
0

 Le Terrificanti Avventure di Sabrina 3 arriva il 24 gennaio 2020 su Netflix

Siamo tutti pronti perchè finalmente arriva la terza parte di Le Terrificanti Avventure di Sabrina; una serie tv statunitense tratta dall’omonima serie a fumetti e ambientato nello stesso mondo di Rivderdale.

Le Terrificanti Avventure di Sabrina è un dramma adolescenziale horror, di genere paranormale, fantastico e di avventura, che è capace di tenere incollati allo schermo.

Terrificanti Avventure di Sabrina 3

Di cosa parla questa seguitissima serie?

Le Terrificanti Avventure di Sabrina è basata su Sabrina Spellman (Kiernan Shipka), personaggio di Archie Comics; Archie Comics editore statunitense di fumetti volti ad un pubblico di adolescenti.

Sabrina, all’apparenza una ragazzina di quindici anni come tante altre, che esce con le amiche e il proprio ragazzo, Harvey Kinkle (Ross Lynch), è in realtà nata metà strega e metà umana.

Nel giorno del suo sedicesimo compleanno Sabrina deve compiere un rituale nella foresta della sua città per accogliere a pieno i propri poteri; un rito per diventare una strega a tutti gli effetti, abbandonando la vita di sempre per andare a studiare all’accademia delle arti occulte.

La protagonista durante il rituale deve scegliere il suo nome da strega, ma si rifiuta e da questa scelta s’innescano diverse conseguenze a cui la ragazza dovrà far fronte.

Sabrina deve lasciare tutto per seguire il potere, ma è proprio questo ciò che vuole oppure riuscirà a mantenere totalmente o in parte la vita che ha vissuto fino a quel momento?

La citazione in giudizio del novembre 2018

Gli attivisti del tempio satanico hanno citato in giudizio la produzione di Le Terrificanti Avventure di Sabrina per l’uso improprio nella serie della statua di Bafometto, affermando essere una copia diretta della loro statua. Baffometto, ricorrente nella letteratura occultista del XIX secolo, è un idolo pagano, che col tempo è stato sempre più associato alla figura di Satana.

Questi attivisti hanno anche accusato la serie di dare un’immagine dispregiativa della fede satanica.

 

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »