LEVICO TERME BLUES FESTIVAL 2018

 

LEVICO TERME BLUES FESTIVAL 2018 si terrà nelle sere di sabato 18 e domenica 19 agosto nella sempre coinvolgente Piazza della Chiesa del bel comune trentino.

Saranno due serate che vedranno protagonisti due vere attrazioni del blues e della musica di matrice statunitense quali la Gnola Blues Band, per l’occasione con la compagnia dell’amico Jimmy Ragazzon e del funambolico chitarrista acustico Ciosi che sarà preceduto da un breve set di apertura di Bart Marino & His Straight Three che festeggerà il proprio compleanno sul palco di Levico Terme.

I concerti inizieranno alle ore 21,00 offrendo al sempre numerosissimo pubblico la possibilità di concludere degnamente una giornata trascorsa, magari, tra le alte vette o in riva al lago, il secondo per grandezza di tutta la Valsugana e Bandiera Blu della FEE (Foundation for Environmental Education), grazie alle limpide acque, alla spiaggia e alle politiche di gestione turistico-ambientali ecosostenibili.

LEVICO TERME BLUES FESTIVAL

Ma scopriamo quali saranno le vere attrazioni di questa quarta edizione del Levico Terme Blues Festival 2018:

GNOLA BLUES BAND feat. JIMMY RAGAZZON
Maurizio “Gnola” Glielmo fonda la Gnola Blues Band nel 1989, unendo l’interpretazione dei classici e gli elementi della trazioni con interessanti composizioni originali.

Con quasi trent’anni di esperienza “on the road” e una nutrita discografia alle spalle, giungerà a Levico Terme con ospite speciale Jimmy Ragazzon, leader dei Mandolin’ Brothers, insieme al quale saprà creare le migliori atmosfere legate all’American Music con un repertorio tra Blues, Ballads, e Folk.

CIOSI BAND

Ciosi è un cantante e chitarrista acustico con un viscerale amore per la musica Folk, Blues e Bluegrass.

Tecnica flat-picking, anima compositiva intensa e spiccato senso della melodia sono le caratteristiche che rendono la sua espressione musicale un’esperienza sognante e profonda, confluite nel suo ultimo disco “The Big Sound”.

BART MARINO & HIS STRAIGHT THREE

Band trentina dedita alla riscoperta dei classici del Chicago Blues style.

Il repertorio ruota attorno all’armonica di “Bart” Marino De Bartolomeo, spaziando tra leggende come Sonny Boy Williamson II, Little Walter, Muddy Waters, Willie Dixon e molti altri.

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *