Home Culture Libri per bambini: quelli per noi più belli
Libri per bambini: quelli per noi più belli

Libri per bambini: quelli per noi più belli

0

I libri non sono solo dei libri, ma possono trasformarsi, pagina dopo pagina, tra le mani di chi li legge.

libri per bambini

E noi adulti, quando leggiamo qualcosa ai nostri bambini, abbiamo un ruolo cruciale. Non solo stiamo costruendo un rapporto di familiarità tra loro e il libro che si manterrà nel tempo, ma stiamo anche sviluppando il loro linguaggio e la loro fantasia.

“Il libro Criceto” di Silvia Borando

È un libro interattivo. Dobbiamo svegliare il cricetino con un toc toc sulla schiena, lisciargli il pelo con una carezza.  Possiamo giocare con lui a palla e dargli da mangiare. Ma fate molta attenzione, perché il nostro piccolo amico fa anche la cacca, e sarete voi a doverla pulire! Della stessa serie fanno parte altri volumi simili, come “Il Libro Cane” e “Il Libro Gatto”.

“Orso buco” di Nicola Grossi

Narra una storia tutta da scoprire. Non ha le classiche immagini di animali, ma forme e colori che li rappresentano.  La trama è abbastanza semplice: l’orso è alla ricerca della sua tana e ogni volta che pensa di averla trovata, in realtà finisce nella tana di un altro animale. L’altro animale si offre di aiutarlo, fino a quando non riesce nel suo intento. Sarete voi a dover animare questo meraviglioso libro! Potreste ad esempio, mimare la camminata degli animali alla ricerca della tana di orso e saltare con loro nelle varie tane. Bellissimo!

“Benvenuto al circo!” di Martine Perrin

Con questo libro i vostri bimbi rivivranno la magia del circo ma senza essere seduti sugli spalti! Saranno proprio loro infatti, ad annunciare al pubblico che lo spettacolo sta per cominciare e a giocare con tutti i protagonisti, animali inclusi. E alla fine tutti voi  meriterete un grande applauso!

“Aiuto, arriva il lupo” di Cedric Ramadier

Quante volte avrete sentito dire dal vostro bambino che ha paura del lupo? Con questo libro non solo esorcizzerete questo timore, ma vi divertirete! Dovrete inclinare il libro, capovolgerlo, scuoterlo, così da non far avvicinare il lupo a voi. E se proprio non ci riuscirete, basterà chiudere il libro e ricominciare l’avventura!

“Ecco un uovo” di Bourgeau & Ramadier

La trasformazione più bella è quella di un uovo in una gallina. Pagina dopo pagina potrete aggiungere un’ala o una zampa, ma, attenzione, non sarà sempre quella giusta! Un libro tutto da interpretare che alla fine vi darà modo di ricominciare tutto daccapo!

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
WoMoms WoMoms, la tua "amica virtuale": idee per viaggiare, consigli per lo shopping, dialoghi aperti, spunti per stupire ai fornelli e molto, molto altro ancora! Sempre sul pezzo, sempre accanto a te...

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *