Uova, come cucinarle

Ecco alcuni modi per cucinare le uova

Le uova si possono cucinare in acqua bollente, vediamo quali sono i metodi

modi per cucinare le uova

Uova sode

Immergere le uova in un pentolino e coprirle completamente con acqua fredda. Accendere l’acqua e spegnerla 8/10 minuti dopo l’inizio dell’ebollizione.

Uova alla coque e uovo bazzotto

La differenza tra i due tipi di uova è solo nella cottura, in entrambi i casi le uova vengono immerse nell’acqua già bollente,  nelle uova alla coque rimangono per circa 3 minuti e invece nelle uova alla bazzotto 6 minuti.

Uovo in camicia

L’uovo viene immerso nell’acqua alla soglia del bollore dopo essere stato aperto in un tegamino o in un piattino. Il trucco sta nel girare prima l’acqua con l’aiuto di un cucchiaio formando un vortice, all’interno del quale far poi scivolare delicatamente l’uovo.

Il tempo di cottura è di circa 3 minuti.

 

Ecco alcuni modi per cucinare le uova in padella

modi per cucinare le uova

Frittata

In un recipiente, rompere le uova e sbatterle insieme a un pizzico di sale e del pepe. Nel frattempo scaldare dell’olio o un pezzetto di burro in una padella antiaderente e, quando questa sarà calda, versarvi il composto. Quando il primo lato comincerà a colorarsi, muovere la padella in modo da staccare la frittata dal fondo della padella e capovolgerla per cuocere la seconda metà.

Uova strapazzate

Imburrare una padella antiaderente e contemporaneamente cominciare a sgusciare e sbattere le uova con il sale. Quando la padella sarà calda, versarci il composto e continuare a mescolare senza sosta con una posata finché avranno una consistenza cremosa.

Uovo al tegamino o uovo all’occhio di bue o uovo fritto

Scaldare una noce di burro o un cucchiaino d’olio in un tegamino o in un padellino. Quando questo sarà caldo, aprirvi l’uovo facendo attenzione a non rompere il tuorlo. Aggiungere un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Cuocere due o tre minuti e spegnere prima che l’albume diventi scuro.

Come cucinare le uova in forno

Uovo in cocotte

Dopo avere sgusciato l’uovo su un piattino riporlo in una cocotte o in una tazza adatta al passaggio in forno, leggermente imburrata. Cuocere per 5 minuti finché l’albume si sarà rappreso, mentre il tuorlo resterà fluido.

Uovo al forno

Riscaldare il forno a 180°C. Imburrare un tegamino e aggiungere un fondo di panna liquida, le erbette se lo si desidera e aprirci dentro l’uovo senza rompere il tuorlo. Mettere il tegamino dentro una pirofila più grande e riempirla d’acqua fino alla metà dell’altezza del tegamino. Infornare e cuocere a bagno maria per 15 minuti

Cerchiamo di preferire sempre uova di galline allevate a terra e BIO!

Ti consiglio di leggere Dieta TLC: che cos’è e come funziona

WoMoms

WoMoms, la tua "amica virtuale": idee per viaggiare, consigli per lo shopping, dialoghi aperti, spunti per stupire ai fornelli e molto, molto altro ancora! Sempre sul pezzo, sempre accanto a te...

Articoli consigliati