Home Moda&Bellezza Beauty Perché le mie labbra sono screpolate?

Perché le mie labbra sono screpolate?

Perché le mie labbra sono screpolate?
0

Labbra screpolate

Puoi pensare alle labbra screpolate come a qualcosa che accade solo in inverno. Ma la verità è che, a meno che non ti prenda particolare cura, possono seccarsi, dolere e desquamarsi in qualsiasi momento dell’anno. Se fai queste cose, potresti essere il tuo peggior nemico quando si tratta di labbra sane.

 

Le tue labbra non hanno ghiandole oleifere e sono quasi sempre esposte agli elementi. Quindi se non ti prendi cura di loro, pagherai il prezzo.

Cosa puoi fare per tenerli al sicuro?

Usa un balsamo apposta. Un buon balsamo può tamponare la pelle delicata. Scegline uno alto di emollienti. Controlla l’elenco degli ingredienti per il petrolato, che blocca l’umidità, e il dimeticone, che sigilla le crepe e si divide nelle labbra secche. Non limitarti ai prodotti con neanche la parola balsamo. Gli unguenti per labbra sono una buona scelta.

Applicare presto e spesso. Qualunque sia il tipo di prodotto che scegli, applicalo prima di applicare il rossetto o il lucidalabbra, non dopo. Per proteggerle, riapplica frequentemente. Hai bisogno di circa 6-8 mani durante il giorno, quindi applica la prima cosa al mattino, l’ultima cosa alla sera e ogni paio d’ore durante il giorno. Per rendere tutto più semplice, metti un tubo nella borsa, uno in macchina, un terzo nella scrivania e un altro vicino al letto.labbra

Proteggi le tue labbra quando sei fuori. Ti copri mani e piedi quando la temperatura scende; fai lo stesso per le tue labbra. Indossa una sciarpa o una maschera da sci che ti copre la bocca quando esci al freddo. E ricorda di scegliere un balsamo  con protezione UV ad ampio spettro tutto l’anno.

Non hai abbastanza acqua

I fattori all’interno e all’esterno del corpo possono seccare le labbra. Vuoi mantenere il tuo fisico bagnato?

Bevi. Sai che ha molti benefici per il tuo corpo. Uno di questi è combattere la disidratazione.

Usa un umidificatore in casa. Questi dispositivi forniscono l’umidità che brama labbra e pelle. È bello averne uno al lavoro e a casa, soprattutto in inverno. Accendilo di notte per riempire la pelle mentre dormi.

Non leccarti le labbra. Anche se al momento potrebbe sembrare una buona idea, passarti la lingua  è la cosa peggiore che puoi fare per loro. Mentre la saliva si asciuga, prende più umidità dalla pelle. Cerca invece il tuo balsamo per labbra.

Non sbucciare o mordere la pelle traballante. La pelle qui è sottile e delicata. Selezionarlo può far sanguinare e ferire, rallentare il processo di guarigione e causare più irritazione.

Non esfoliare. Può causare ulteriori danni. Invece, applica un sacco di balsamo o unguento e accendi l’umidificatore.

Alcuni trattamenti possono fare più male che bene. Ingredienti come eucalipto, mentolo e canfora possono seccare o irritare le labbra. Stai lontano da loro, soprattutto se hai la pelle secca.

Se sei allergico agli oli e agli idratanti a base vegetale come cera d’api, burro di karité, semi di ricino e olio di soia, passa a un prodotto a base di vaselina.

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
Alessandra Bonadies Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Abito a Roma ma sono una gallina padovana. Sono Digital Content Creator e Blogger dal 2000.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »