Home Lifestyle Perchè la violenza sulle donne?
Perchè la violenza sulle donne?

Perchè la violenza sulle donne?

3

Recentemente purtroppo ci sono stati molti episodi di cronaca di violenza sulle donne.

Uno degli aspetti maggiormente inquietanti è che gli autori di questa violenza sulle donne sono spesso uomini con cui le vittime hanno legami affettivi importanti: padri, mariti, fidanzati o ex.

violenza sulle donne
Perchè la violenza sulle donne?

La domanda che immediatamente sale da dentro è perchè?
Ci si chiede perchè questi uomini siano in grado di compiere simili atti verso donne che dovrebbero amare e proteggere e perchè tante donne subiscano in silenzio.

Riguardo il perchè determinati uomini possano compiere atti violenti contro donne con cui intrattengono relazioni affettive anche molto importanti, trovo molto interessante la riflessione di Galimberti sulle mappe emotive.

Il filosofo sottolinea l’importanze di ricevere un’educazione alle emozioni, un’adeguato riconoscimento per i propri stati d’animo durante la primissima infanzia. Questo infatti permette di passare da uno stadio fatto solo di impulsi a fasi più evolute fatte di emozioni e sentimenti.

Un’ alfabetizzazione emotiva che permette di riconoscere i propri stati d’animo e quelli degli altri.

Possiamo donare rispetto solo se ne abbiamo ricevuto a sufficienza.

Le donne che subiscono violenza, psicologica o anche fisica, spesso tacciono. Perchè?

violenza sulle donne

Robin Norwood, nel suo libro “Donne che amano troppo” sottolinea che l’aver vissuto durante l’infanzia relazioni che non hanno creato una sana autostima, l’essere state denigrate o aver vissuto traumi e violenze, fa si che da adulte queste donne non saranno in grado di instaurare relazioni sane che partono prima di tutto dal rispetto e l’amore per se stesse.

La prevenzione è tutto.
Il modo di crescere i bambini, le cure che ricevono da subito, l’educazione alle emozioni e all’amore sono aspetti fondamentali per la vita di ciascun individuo e per la società intera.

Certe situazioni possono risultare insormontabili da sole, ma con adeguato aiuto si possono cambiare le cose.

Cito fra tutte l’associazione nazionale Telefono Rosa che da oltre vent’anni offre aiuto alle donne che hanno subito violenza.

Tiziana

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Comment(3)

  1. Post molto bello e triste al contempo. Condivido la necessità di una adeguata educazione emotiva. È un aspetto importantissimo e troppo sottovalutato. Non esiste una cultura in questo senso.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *