REf Kids, nuova edizione al Romaeuropa

Dopo lo straordinario successo dello scorso anno con più di 10.000 presenze, torna REF Kids + Family, la sezione del Romaeuropa Festival, interamente dedicata ai bambini e alle loro famiglie.REf Kids

Un vero e proprio festival nel festival che, tra il 9 e il 25 Novembre, trasforma il Mattatoio di Testaccio in uno spazio per il giovanissimo pubblico attraverso spettacoli, installazioni playground, laboratori, talk a ingresso gratuito e un’area food.

Una scommessa con la quale Romaeuropa intende presentare al giovane pubblico i linguaggi contemporanei che hanno da sempre caratterizzato la sua storia: teatro, performance, danza, arti visive, musica, nuovo circo e video si mescolano in una programmazione destinata a spettatori dai 18 mesi in su.

Ma REFkids + Family non è solo spettacolo ma anche installazioni, playground e laboratori.

Qui il giovane pubblico è invitato ad avvicinarsi all’arte manipolando e ricostruendo bizzarri e poetici oggetti proposti da I colori dell’ombra di Unterwasser e da El Gargot d’Imaginaciò dei catalani Guixot de 8.

Big Up è una vera e propria scuola di circo, uno spazio laboratoriale in cui mettersi alla prova insieme ai propri genitori mentre RAI PORTE APERTE invita il giovane pubblico all’interno di un vero e proprio set televisivo per aspiranti professionisti TV: come si realizza un programma?

Come funziona una telecamera? E come si lancia un servizio TG?

Se un’area travestimenti a cura di Chiara De Bonis invita i più piccoli a divertirsi attraverso maschere e costumi; momenti d’incontro, confronto e scambio saranno organizzati con alcune delle realtà che operano sul territorio specializzate negli ambiti di apprendimento e formazione pedagogica: Ottimomassimo, Librerie per ragazzi Cleio, Circuito librerie indipendenti, Progetto Graf/Maria Carmela Milano, Pachamamma e S.CO.SSE.

Presso La Città dell’Altra Economia talk e incontri con Famiglia Punto Zero e Doppio Ristretto per parlare con le famiglie di internet, scienza e realtà urbane; mentre Dynamo Camp Onlus sarà presente con il suo truck per attività gratuite di terapia ricreativa.

Alessandra Bonadies

Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Sono Digital Content Creator e Blogger dal 2000.

Articoli consigliati