Richard Gere: i film più belli da vedere

Richard Gere, i film più belli dell’attore da vedere

Richard Gere nasce a Filadelfia in Pennsylvania da genitori d’origine anglo-irlandesi; il padre era un agente d’assicurazioni e la madre era una casalinga. Gere ha tre sorelle e un fratello.

Si iscrive alla Facoltà di Filosofia dell’Università del Massachusetts, ma dopo poco la abbandona per dedicarsi esclusivamente al teatro.

Ecco i migliori film da vedere!

In cerca di Mr. Goodbar (1977)

In cerca di Mr. Goodbar richard gere

Anni 70. Theresa Dunn (Diane Keaton) è una timida insegnante che lavora in una scuola per sordomuti. Ferita dal fallimento di una relazione sentimentale con il suo vecchio professore universitario e scoraggiata da una lieve deformazione fisica causatale da un intervento chirurgico, è alla ricerca di qualcosa che neppure lei conosce bene.

I giorni del cielo (1978)

I giorni del cielo

Bill, operaio di Chicago, dopo una lite con il datore di lavoro fugge dalla fattoria in cui lavora, portando con sé la sorella minore Linda (Linda Manz) e la fidanzata Abby (Brooke Adams). Trova un impiego presso la fattoria del giovane e ricco Chuck (Sam Shepard). Quando Bill viene a sapere che Chuck è affetto da un male incurabile e i medici credono che non gli resti più di un anno di vita, incoraggia la fidanzata Abby ad accettare di sposare il padrone, in modo da ereditarne le ricchezze dopo la morte e vivere una vita agiata alla famiglia. Ma la gelosia rovina i piani.

American Gigolò (1980)

Julian Kay lavora come gigolò nell’area di Los Angeles. Dopo aver lavorato per lungo tempo sotto la protezione di Anne (Nina Van Pallandt), adesso si trova alle dipendenze di Leon (Bill Duke), un uomo senza scrupoli e che pensa solo agli affari. Julian intraprende una relazione sentimentale con Michelle Stratton (Lauren Hutton), moglie di un senatore della California; ma subito dopo una delle clienti viene uccisa e l’investigatore Sunday (Hector Elizondo) inizia ad indagare su di lui, assalendolo con mille domande.

 

Ufficiale e gentiluomo (1982)

Zack Mayo è un adolescente irrequieto, orfano di madre morta suicida e figlio di un sergente maggiore della marina ubriacone. Dopo aver preso il diploma, Zack decide di iscriversi al corso per piloti militari di jet. Il corso di addestramento si rivela più duro del previsto ed il ragazzo si scontra, spesso, con l’inflessibile sergente Foley (Louis Gossett Jr), intenzionato con la sua durezza a far emergere tutte le debolezze delle reclute, così da selezionare solo i migliori.
Durante il corso Zack stringe un amicizia con Sid (David Keith), un giovane dell’Oklahoma, che lo aiuterà a superare l’esame di aerodinamica e riesce a trovare l’amore.

Gli irriducibili (1988)

Iowa, 1987. I fratelli Frank e Terry Roberts (Kevin Anderson) ereditano una fattoria dal padre, ma dopo qualche anno vivono una difficile situazione economica. Per evitare che le banche esproprino la loro fattoria, i due appiccano un incendio, diventando fuorilegge e mettendosi contro le autorità.

Tra i film di Richard Gere, l’intramontabile Pretty Woman (1990)

pretty woman

Il film vede protagonisti Richard Gere e Julia Roberts. Dietro l’aspetto affascinante, Edward Lewis nasconde un’abilità straordinaria e senza scrupoli nel campo della finanza. La sua specialità è comprare aziende dissestate, risanarle e rivenderle a caro prezzo. Una sera, a Hollywood, conosce casualmente Vivian Ward, una prostituta. Lei ha bisogno di soldi e lui di una donna che lo accompagni nei suoi pranzi di lavoro.

Se scappi, ti sposo (1999)

se scappi ti sposo

Ike è un giornalista di New York che decide di andare nel Maryland per scrivere un articolo su Maggie Carpenter (Julia Roberts), una donna che per tre volte ha abbandonato i futuri mariti sull’altare. La ragazza sta preparando il suo quarto matrimonio con Bob (Christopher Meloni), allenatore della squadra di rugby del paese.

Autumn in New York (2000)

Autumn in New York - Richard Gere

Will Keane è un ristoratore quarantottenne di New York che non riesce a legarsi in modo serio con una donna. Quando incontra Charlotte Fielding (Winona Ryder), una ragazza spensierata molto più giovane di lui, pensa di avere l’ennesima storiella facile; in realtà, inizierà a vedere le cose da una nuova prospettiva, poiché niente della loro relazione avrà del futile e veniale.

Unfaithful – L’amore infedele (2002)

L'amore infedele - Richard Gere

Edward e Connie Sumner (Diane Lane) sono una matura coppia borghese, con una buona posizione economica, una bella casa nei quartieri residenziali alla periferia di New York City e un figlio di otto anni di nome Charlie.
Quando Connie conosce casualmente Paul Martel (Olivier Martinez), un giovane e affascinante straniero, tra i due scoppia la passione. Ma, quando Edward scopre il tradimento, ne diventa ossessionato e tenta di affrontare il rivale.

Shall We Dance? (2004)

Shall we dance? Richard Gere e JLo

John Clark è un brillante avvocato di Chicago, sposato con Beverly (Susan Sarandon), che lo ama e con la quale ha due splendidi figli. Con il passare del tempo, John è sempre più annoiato dalla solita routine e inizia a mettersi alla ricerca di qualcosa di diverso. Un giorno, fuori da una scuola di danza, incrocia lo sguardo malinconico di una bellissima maestra di ballo, Paulina (Jennifer Lopez) e decide di iscriversi ad un corso di danza.

Come un uragano (2008)

Come un uragano - Richard Gere

Adrienne Willis (Diane Lane) è una casalinga madre di due figli, divorziata dal marito Jack (Christopher Meloni) dopo il tradimento di quest’ultimo. Decide di rifugiarsi per un weekend nella piccola cittadina costiera di Rodanthe, nel Nord Carolina. Lì deve gestire per conto dell’amica Jean (Viola Davis), assente per motivi personali, la sua locanda sul mare.
Qui incontra il dottor Paul Flanner, l’unico cliente della locanda. Tra i due nasce un’intensa amicizia, quando il meteo annuncia l’arrivo di un forte uragano sulla costa; con la tempesta che incombe all’orizzonte, i due passeranno un fine settimana molto speciale, che cambierà per sempre le loro vite.

Hachiko – Il tuo migliore amico (2009)

Richard Gere - Hachiko

Parker Wilson (Richard Gere) è un professore di musica che fa il pendolare per andare e tornare dal lavoro. Una sera, alla stazione ferroviaria, trova un cucciolo di Akita smarrito e decide di portarlo a casa per accudirlo, in attesa di trovare il legittimo padrone. Tra i due si instaura un legame d’affetto molto stretto.
Quando Parker ritorna alla stazione dopo il lavoro, è sorpreso di trovare Hachi che lo aspetta nello stesso punto in cui lo ha lasciato. Passano i giorni e Hachi impara gli orari di Parker, andando puntualmente alla stazione per aspettarlo. Un giorno, però, questa routine viene improvvisamente interrotta.

La frode (2012)

La frode - Richard Gere

Robert Miller (Richard Gere) è un milionario all’apice del successo, che conduce una vita all’apparenza perfetta. L’uomo sta per vendere la sua società, prima che vengano scoperte le sue truffe.
Robert è sposato con Ellen (Susan Sarandon) e ha una figlia, Brooke (Brit Marling) che lavora con lui; inoltre, Miller intrattiene una relazione extraconiugale con Julie Côte (Laetitia Casta), una giovane e bella mercante francese d’arte.
Quando Robert Miller sta per chiudere la vendita, un imprevisto lo costringe a cercare un modo per non perdere tutta la sua vita.

 

Ti potrebbe interessare anche: Hugh Grant, i film più belli

Sara Somma

Sara, classe 1994, vivo in provincia di Salerno.
Studio Economia & Management ma con una grande passione per la pasticceria.

Articoli consigliati