salamoia bolognese
Cucina

Salamoia bolognese, cos’è e come farla in casa

La salamoia bolognese è un mix di sale ed erbe aromatiche che viene utilizzato molto in Emilia Romagna per insaporire carne, pesce e verdure.

Questo mix di erbe è comunque presente in diversi supermercati di tutta Italia anche se non lo troverete col nome di salamoia bolognese ma con qualche altro nome. Essendo un elemento importante per chi è esperto di cucina e vuole dare sempre un sapore in più ai piatti che prepara, non può assolutamente mancare in dispensa.

Se gli altri insaporitori hanno diverse spezie al loro interno, la salamoia bolognese classica ne ha principalmente due: rosmarino e salvia. Poi si aggiunge il pepe, l’aglio e ovviamente il sale. Altre versioni vedono anche l’aggiunta del limone o di qualche altra erba aromatica, questa infatti è una di quelle ricette che si presta molto ai propri gusti e quindi alle personalizzazioni. Non esitate dunque a pensare alla vostra versione aggiungendo maggiorana, timo e molto altro.

 

Salamoia bolognese

Come prepararla in casa?

Preparare in casa la salamoia è davvero semplice. E’ sufficiente procurarsi il rosmarino, la salvia, il sale grosso, l’aglio e il pepe. Una volta lavati e asciugati il rosmarino e la salvia, si mettono tutti gli ingredienti in un mixer e si trita finché si raggiunge la consistenza che si preferisce. Scegliete voi se la volete fine oppure più granulosa.

Qui di seguito le proporzioni in base al quantitativo di sale:

Per 100 g di sale servono: 

  • 10 g di rosmarino
  • 5 g di salvia
  • 1 spicchio d’aglio
  • Pepe q.b.

Per 1 kg di sale servono:

  • 100 g di rosmarino
  • 50 g di salvia
  • 10 spicchi di aglio
  • Pepe q.b.

Una volta tritato e quindi ottenuta la vostra salamoia bolognese, il trito necessita di essere messo ad asciugare in una teglia da forno e lasciato nel forno spento, o in un luogo asciutto, per almeno 24 ore (48 sarebbe l’ideale). Quando sarà ben asciutto lo metterete in vasetto e sarà pronto per essere utilizzato!

Se optate per fare scorta di salamoia non sottovalutate l’idea di preparare dei vasetti per amici e parenti da regalare a Natale o per qualche altra occasione speciale!

Francesca Cirianni

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.