Home Culture La notte di Halloween o Samhain
La notte di Halloween o Samhain

La notte di Halloween o Samhain

0

La fine dell’Estate.

Uno dei sabbat maggiori e più famosi della ruota dell’anno Wicca è Samhain. Questa antica festa celtica significa fine dell’Estate poiché i celti usavano dividere il calendario in due sole stagioni : Estate e Inverno.

Con Samhain, che cade il 31 Ottobre, le giornate si accorciano ulteriormente, la natura si ritira e gli animali vanno in letargo rallentando il loro ritmo di vita.

In questa notte misteriosa e magica dovremmo scivolare nel nostro spirito, capire ciò che deve essere lasciato andare prima che i semi sotto la terra inizino a germogliare di nuovo.

Il clima di morte e rinascita di Samahin incoraggiava a credere che in questa notte, i due mondi, il nostro e quello degli spiriti, fossero in comunicazione. Questi echi oggi li ritroviamo con la festa, ormai largamente condivisa anche in Italia, di Halloween.

samahinPortare in casa la magia di Samhain.

Colore per eccellenza di questa festività è l’arancio e di sicuro penserete subito alle bellissime zucche.

I celti credevano che lo spirito di una persona risiedesse nella testa. Per questo motivo intagliavano zucche e disponevano all’interno una candela, in onore dei cari estinti.

Come le zucche, in questo periodo si raccolgono le mele e le nocciole, simboli di vita e sapienza e di saggezza magica. Fatene un bel cesto da mettere come centrotavola e completare l’atmosfera con delle eleganti candele nere.

Inoltre, raccogliere ghiande e regalarle in questa notte si dice porti abbondanza.

Un buon incenso o olio essenziale di cannella è l’ideale per questa serata, magari da passare assieme agli amici mentre si sorseggia del succo di mela.

Beh, mi raccomando, non dimenticate un bel cesto pieno di dolcetti propiziatori per il nuovo anno, per tutti i bambini!

 

Jessica I.

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *