Home Fashion Stile e praticità per tutte le mamme: il trend delle borse grandi
Stile e praticità per tutte le mamme: il trend delle borse grandi

Stile e praticità per tutte le mamme: il trend delle borse grandi

0

Quanto è difficile mantenere il proprio stile quando una donna diventa mamma?

L’arrivo di un bimbo cambia tutto: gli impegni si moltiplicano, il tempo per se stesse sembra essere sempre meno, e l’intera esistenza sembra ruotare intorno ai figli. Una benedizione che nessuno mette in dubbio, ma anche un fatto che spesso spinge le donne a lasciare qualcosa lungo la strada.

E lo stile fa parte di quelle cose che vengono messe da parte: soprattutto quando parliamo delle borse, che da accessorio di moda diventano obbligatoriamente un mezzo pratico destinato a contenere una mole enorme di oggetti e di oggettini per il bimbo.

Ma se vi dicessimo che la grandezza non deve per forza oscurare la bellezza di una borsa?

Borse grandi e belle: lo stile protagonista

Bellezza e grandezza: è questo il diktat per le borse targate 2017. Quest’anno, infatti, andrà particolarmente di moda il trend delle borse grandi e capienti ma allo stesso tempo compatte e chic, come ad esempio le borse Michael Kors! borse grandi

Una novità che si adatta perfettamente alle esigenze delle mamme, che necessitano di un accessorio che sia di tendenza ma anche estremamente pratico, ed in generale per tutte quelle donne che hanno bisogno di portarsi dietro tante cose, ma che spesso devono rinunciarvi per non sacrificare lo stile.

Ed ecco che, finalmente, le mini-pochette sono destinate a lasciare campo a borse grandi e spaziose, magari connotate da materiali come la pelle e dai colori coinvolgenti e tenui come il rosa pastello o il verde scuro, fino ad arrivare al classico giallo estivo.

Mamme e borse: cosa portarsi dietro?

Premesso che una mamma non può ovviamente portarsi dietro una mini-pochette, con le borse grandi almeno il problema dello “strumento” è risolto.

Ma rimane pur sempre l’interrogativo più importante: come sfruttare tutta la capienza di queste borse per portarsi dietro le cose indispensabili? Anche perché, dovendo portare tutto, sicuramente non basterebbe un portabagagli di un’auto!

Ed è qui che la cernita diventa un momento obbligatorio per tutte: se anche voi volete evitare la sofferenza nel fare la conta, ecco alcune cose che dovrebbero avere sempre la priorità.

Innanzitutto i pannolini, le salviette e le creme cambio, ovvero i tre strumenti che una mamma in giro con il bimbo deve sempre avere con se per prevenire irritazioni da pannolino. Anche un body di ricambio, insieme alla biancheria intima, può diventare incredibilmente utile per porre rimedio a qualche “incidente di percorso” quando si è fuori casa.

Inoltre, impossibile rinunciare a oggettini come ciuccio e porta-ciuccio, biberon e bottiglietta d’acqua, merendine e fazzoletti di carta in abbondanza.

Per chiudere, la borsa di una mamma dovrà anche essere in grado di ospitare tutti i giochini e giocattoli del bambino, dai più piccoli fino ad arrivare al suo pupazzo preferito!

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Alessandra Bonadies Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Abito a Roma ma sono una gallina padovana.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *