Tortelloni alla ricotta e spinaci

Tortelloni alla ricotta e spinaci

Tortelloni alla ricotta e spinaci, una ricetta gustosa

Non sarò mai una sfoglina munita di matterello e tagliere intenta a tirare la pasta fatta in casa col grembiule e il fazzoletto in testa per raccogliere i capelli. Perché si sa, fare la sfoglia è un’arte che rappresenta uno dei nostri migliori biglietti da visita nel mondo.

Tortelloni alla ricotta e spinaci

Ingredienti per la sfoglia che va fatta riposare

  • 3 uova
  • 300g farina

Ingredienti per il ripieno:

  • 500 g di ricotta
  • 90 g di spinaci (già mondati e cotti)
  • 150 g di parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.

Ingredienti per il condimento: burro salvia e parmigiano reggiano

Procedimento per i tortelloni alla ricotta e spinaci

Preparate la sfoglia con la farina, le uova e un pizzico di sale. Impastatela bene e fatela riposare per almeno 30 minuti protetta con pellicola.
Nel frattempo lessate gli spinaci, scolateli, strizzateli e tritateli finemente. Poi in una terrina amalgamate alla ricotta e gli spinaci aggiungendo il Parmigiano Reggiano grattugiato, un pizzico di sale e la noce moscata q.b.
Tirate la sfoglia e tagliate dei quadrati di 6/7 cm di lato. Su ogni quadrato ponete un poco di ripieno e poi chiudeteli a triangolo, rigirate e piegate i tortelloni.
Cuocete i tortelloni in abbondante acqua salata, scolateli e passateli in padella con burro, salvia e parmigiano reggiano.

Ti consiglio di leggere anche I tortellini originali sono quelli di Bologna o quelli di Modena?

Rosetta Rizzo

Insegnante di scuola primaria e mamma di tre ragazzi. Abito a Modena, ma sono d'origine campana. Passo molto tempo in cucina a preparare ogni tipo di pietanza.

Articoli consigliati