Home Lifestyle Una donna multitasking: Anna Pernice
Una donna multitasking: Anna Pernice

Una donna multitasking: Anna Pernice

0

unnamed

Per chi ha la passione per il web se dico il  nome di ANNA PERNICE sà benissimo di chi parlo. Anna è marketing e communication manager, blogger, giornalista e digital Pr ed è famosa oltre per il suo sito perché ha creato  una guida per aspiranti blogger.

Chi è Anna?

Anna è una giornalista, blogger, consulente di web marketing e digital pr, con la passione per i viaggi e la moda. Laureata in scienze della comunicazione ha iniziato subito a lavorare nella direzione marketing di alcune aziende internazionali, per le quali gestiva la comunicazione online ed off line, organizzava eventi e gestiva il blog aziendale, fino a quando non ha deciso di creare il suo blog personale  con consigli di moda, viaggi e travel outfit ed ha iniziato a lavorare in proprio gestendo la comunicazione di alcuni clienti. 

2. Il tuo blog parla di tantissime cose: travel, fashion, beauty, food e lifestyle ma cosa ti rappresenta di più?

Il mio blog parla di me e delle mie passioni ed ognuna di queste cose è un pezzo di me. Fra tutte, se proprio dovessi sceglierne una, credo che la sezione dei viaggi sia quella che più mi rappresenti. Viaggi nei quali, però, non rinuncio mai allo stile ed all’outfit giusto.

3. Com’è nato il tuo libro “Manuale per aspiranti blogger?”

L’idea è nata un anno fa, quando mi hanno proposto di ritornare alla mia università, a 10 anni dalla laurea, per raccontare la mia esperienza di blogger e svolgere una lezione universitaria sul blogging e storytelling per il corso in alta formazione in Exhibition Design. Parlare del mio lavoro di blogger mi è piaciuto molto e, ancora di più, mi è piaciuto notare l’interesse dei miei studenti sull’argomento. E così, man mano, è nata l’idea di scrivere un libro sull’argomento, un libro che poi ha preso vita grazie alla Dario Flaccovio Editore, che ha creduto nel mio progetto editoriale.

4. Per chi si avvicina al mondo blogger che consigli daresti?

Sintetizzare dei consigli in poche righe sarebbe davvero riduttivo. La maggior parte dei consigli sono racchiusi nel mio libro ma, tra tutti, invito a puntare sulla qualità piuttosto che sulla quantità. In tanti aprono un blog e lo chiudono dopo pochi mesi per mancanza di tempo o argomentazioni. Il blogging richiede passione, impegno ma soprattutto costanza. Prima di aprirne uno, consiglio di pianificare di cosa si vuole scrivere, che nome dargli e con che cadenza settimanale o mensile aggiornarlo.

5. La cosa che ti piace di più del tuo lavoro e naturalmente la cosa che non piace?

Ciò che mi piace di più del mio lavoro sono le persone straordinarie che ho conosciuto in questi anni di blogging, oltre alla possibilità di gestirmi io il tempo ed il lavoro  e decidere di scrivere solo di ciò che mi piace. Ciò che mi piace di meno, invece, è la difficoltà nel riuscire, a volte, a tenere del tutto separata la vita pubblica da blogger da quella privata di Anna.

6. A cosa non sai rinunciare?

Al mio inseparabile Iphone. Al suo interno c’è tutto il mio mondo!

7.Il tuo viaggio nel cuore e quello che vorresti fare.

Il viaggio che mi ha rapito il cuore e che non dimenticherò mai è stato ad Istanbul: una città meravigliosa, per metà occidentale e metà orientale che mi ha letteralmente rapita!

Beh, di viaggi nel cassetto ne ho un bel po’, anche se quest’inverno mi piacerebbe andare a vedere l’aurora boreale.

8.Quali sono i tuoi progetti futuri? 

Per il momento ci sono state le presentazioni del mio libro a Napoli (1 ottobre), Milano (20 ottobre) e sarò a  Roma (novembre), tanti altri viaggi in programma e poi, si vedrà.

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Alessandra Bonadies Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Abito a Roma ma sono una gallina padovana.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *