Home Food Veggie udon con frittatina, spinaci novelli, funghi
Veggie udon con frittatina, spinaci novelli, funghi

Veggie udon con frittatina, spinaci novelli, funghi

0

Ho una predilezione per il Sol Levante, i fiori di Sakura, le bacchette e gli occhi a mandorla. Adoro i ristoranti di cucina asiatica, come adoro portare quell’inconfondibile tocco orientale nella mia modesta cucina: e spazio da contaminazioni asiatiche in purezza a cucina fusion, in un’affascinante mescolanza tra sapori orientali ed occidentali, a noi più familiari.

Adoro il crudo di pesce, impazzisco per sushi e sashimi, ma il mio piatto giapponese preferito è un piatto caldo: sono gli Yaki Udon.

Oggi vi propongo una ricetta fusion e vegetariana, che vede protagonisti gli Udon noodles, in una versione facile, veloce e molto saporita.

Veggie udon

Ingredienti per 2 persone

  • 140gr di udon noodles
  • 1 uovo BIO
  • 2 manciate di spinaci novelli
  • 2 cipollotti freschi
  • peperoncino verde piccante, a piacere
  • 2 manciate di funghi champignon
  • salsa di soia a ridotto contenuto di sale, a piacere
  • scorza di lime, a piacere
  • fleur de sel, q.b.
  • olio EVO, q.b.
  • olio di sesamo, q.b.

Veggie udon

Procedimento

Mettete a bollire l’acqua per i noodles. Nel frattempo, occupatevi della frittata e della preparazione delle verdure. In una ciotola sbattete l’uovo con un pizzico di sale. In una padella bassa (l’ideale è quella per crèpes) e leggermente unta, preparate una frittata molto sottile. Una volta cotta, arrotolatela a sigaro e tagliatela a striscioline.
Tagliate il cipollotto fresco in sezione diagonale e fatelo soffriggere con un cucchiaio d’olio di sesamo e qualche rondella di peperoncino verde piccante. Pulite i funghi champignon e tagliateli a fettine. Fateli cuocere per una decina di minuti. A questo punto aggiungete gli spinaci novelli e lasciateli appassire. Aggiustate di sale (con parsimonia) e, infine, aggiungete la frittata ridotta a striscioline.

Una volta portata l’acqua al punto di ebollizione, aggiustate di sale (sempre senza esagerare) e aggiungete gli udon. Fate cuocere i noodles per 7′ e poi lasciate insaporire 1′ in padella con le verdure e la frittatina, con un mestolino d’acqua di cottura e salsa di soia. Oppure fate risottare i noodles, Facendoli sobbollire per 3/4 minuti, scolate tenendo da parte qualche mestolo di acqua di cottura ed ultimate la cottura in padella con salsa di soia, aggiungendo acqua calda a poco a poco (come fareste per un risotto). Tempo di cottura: 8 minuti. A fuoco spento, aggiungete le verdure e la frittatina ed amalgamate bene tutti gli ingredienti. Impiantate nelle tipiche ciotole giapponesi e guarnite, se vi piace, con scorzetta di lime e cipollotto a crudo.

I miei Suggerimenti Cheap&Chic

In nome della cucina fusion, servite i vostri udon noodles con un Riesling, un vino fermo e dal sapore intenso e gradevole, che si sposa perfettamente con i sapori della cucina giapponese e, più in generale, con ogni piatto a base di riso e verdure.

Loredana

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *