Curiosità: il cavallo (NON) dorme in piedi!

 

Credo che questa domanda ve la sarete poste almeno una volta o minimo l’avrete sentita dire da qualcuno. Ma vediamo di chiarire bene l’affermazione fatta  nel titolo.

Bisogna specificare prima di tutto che il cavallo può entrare in due tipi di sonno: quello “sincronizzato” e quello REM (“movimento rapido oculare” dall’inglese).

Se il cavallo entra nel sonno SINCRONIZZATO, questo sarà poco profondo, il suo cervello sarà attivo e il nostro amico si sveglierà facilmente se disturbato. Per i cavalli selvaggi questo tipo di sonno è sinonimo di salvezza perché RIPOSANDO in piedi possono fuggire più velocemente e sono in grado di partire al galoppo anche solamente dopo un paio di secondi dall’allerta che li ha svegliati.

cavallo
momento di relax a paddock per Gavino

Ma come è possibile che un animale così grosso che pesa in media 500 kg, possa riposarsi stando in piedi? semplicemente perché nel gomito e nel garretto (parti della zampa) hanno una speciale struttura delle articolazioni e dei legamenti che li tiene puntellati sulle zampe anteriori. Si tratta di un sistema di “ bloccaggio a scatto”.

cavallo
garretto e ginocchio

Ma il motivo per cui non si sdraia comodamente ma spesso preferisce il Riposo al Sonno?

La ragione per cui il nostro amico dorme in piedi (in cosiddetta stazione quadrupedale ), risiede nella sua natura di animale PREDA. In quanto predato, esso deve essere sempre pronto alla fuga.

Durante il sonno REM invece il cavallo è molto più rilassato, si sdraia ed è avvicinabile senza che lui se ne accorga. Durante questa fase il corpo perde di tonicità e per questo deve quindi sdraiarsi su un fianco. Tale posizione però non può essere mantenuta a lungo poiché la pesante massa dei visceri comprime il diaframma causando difficoltà respiratorie. Per tale ragione, nel corso della storia e della loro evoluzione, i cavalli si sono adattati a dormire in piedi, sempre pronti ad un’eventuale fuga.

E quante ore di riposo? Non spaventatevi ma i nostri amici quadrupedi dormono davvero pochissimo! Hanno bisogno solamente di circa tre ore; la motivazione è da ricercare nel fatto che in natura, chi è predatore può dormire di più mentre chi è predato purtroppo no. Perciò il cavallo dorme un sonno profondo (o quasi) solo per poche ore, mentre poi sonnecchia per lunghi periodi durante il resto del giorno.

cavallo
ecco Milly con il tipo sguardo di chi sta sonnecchiando dopo una doccia rinfrescante!

Giusto per avere qualche termine di paragone, ecco qua di seguito il fabbisogno giornaliero di riposo per diverse specie di animali:

PIPISTRELLO: temuto da molti e soprattutto molte per la famosa leggenda secondo cui si attaccherebbe ai capelli, in realtà possiamo stare tranquille ragazze perché i nostri capelli sono al sicuro! Infatti questo simpatico mammifero passa circa l’83 % della propria giornata a dormire. Ore di sonno giornaliere: 19,9

BIMBO: Più diventiamo sagge, meno dormiamo, ma i bimbi sono molto dormiglioni, soprattutto perché fa bene allo sviluppo. % della giornata passata dormendo: 66,7 – Ore di sonno giornaliere: 16

GATTO: non dimentichiamoci del nostro micio di casa che, al posto di dare la caccia ai topini, dorme davvero un sacco! % della giornata passata dormendo: 50,6 – Ore di sonno giornaliere: 12,1

CONIGLIO: chi non adora i coniglietti, in particolar modo quelli “tutto pelo ed orecchie lunghissime”? il pauroso di famiglia passa il 47,5 % della propria giornata dormendo. Ore di sonno giornaliere: 11,4

CANE: come non menzionare il nostro dolcissimo Fido? Il giocherellone passa mediamente il 44,3 % della giornata dormendo, anche se ha un sonno leggero e le ore passate dormendo non corrispondono ad una sola dormita, ma a vari piccoli riposini effettuati più volte durante la giornata. Questo fa di loro i guardiani più amati in assoluto. Ore di sonno giornaliere: 10,6

UOMO ADULTO: Mediamente, l’uomo adulto, dorme per un terzo della giornata. % della giornata passata dormendo: 33,3 – Ore di sonno giornaliere: 8

UOMO ANZIANO: ok che la notte porta consiglio ma che, se uno è saggio, non né ha granché bisogno; arrivare però al punto di dormire quanto una capra (in senso letterale)… questo no, è troppo! XD % della giornata passata dormendo: 22,9 – Ore di sonno giornaliere: 5,5

VACCA: daiiii ragazze! A chi non fa tenerezza quel musone dalle narici enormi e gli occhi grossi e languidi <3? “Carolina” dorme per il 16,4 % della propria giornata. Ore di sonno giornaliere: 3,9

CAVALLO: e chi c’è all’ultimo posto?! Lui ha bisogno di dormire solamente per il 12 % della giornata per avere tutta quella energia che tanto lo fa apprezzare *.*. Ore di sonno giornaliere: 2,9

cavallo
Abituale posizione di un cavallo che dorme sdraiato

 

 

Lara

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

4 Comments

Add Yours
    • 2
      Lara

      Che dire Fede, mi fa un piacere immenso sapere che ci che scrivo trasmette qualcosa di positivo in chi legge! Grazie di cuore per il bellissimo commento <3

  1. 3
    Sere

    Ecco hai risposto perfettamente ad un mio dubbio! Brava Lara! Unico neo: hai messo il bambino, l’uomo adulto e l’anziano ma non la mamma…che non dorme mai! 🙂 ovviamente scherzo! Grazie un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *