Home Travel 9/11 un giorno che non dimenticheremo
9/11 un giorno che non dimenticheremo

9/11 un giorno che non dimenticheremo

0

Un numero può evocare ricordi? Può una semplice successione numerica essere associata ad uno degli eventi più drammatici dell’ultimo ventennio?

9/11 o 11 settembre per il nostro calendario è per tutti noi la giornata più nera della storia di New York, ma non solo.

La città che non dorme mai quest’anno ricorda il 15° anniversario dell’attacco alle Torri Gemelle.

Simbolo della cultura e del potere americano, svettavano dallo skyline di New York dal 1973. Un attacco terroristico al cuore del paese che fa contare 3000 vittime tra abitanti e soccorritori. Ricordo benissimo dove mi trovavo quando è arrivata la notizia degli attacchi, ricordo la drammatica diretta e soprattutto la sensazione di terrore nel vedere sbriciolarsi due giganti di più di 400 metri di altezza. Una giornata che gli americani non mancano di ricordare e celebrare. Vedrete in giro per la città molti riferimenti a quella che è stata la giornata simbolo della paura ma anche della solidarietà.

Al loro posto sono sorte due enormi vasche con acqua corrente, sui bordi incisi i nomi delle vittime. L’area verde dove sorge il Memoriale è toccante perché ci si ritrova in un silenzio assordante nonostante ci si trovi in una grande metropoli. Appoggiate vicino ai nomi sventolano bandiere a stelle e strisce o sono appoggiati fiori recisi. Tutto parla di una città che ha avuto la forza di ricominciare ma senza dimenticare.

 

Il motto  Never Forget ritorna in ogni immagine e simbolo del Museo dedicato a questo tragico evento del 9/11.

Dai volti delle vittime agli oggetti ritrovati, dai molti elmetti dei vigili del fuoco, veri eroi di questa drammatica giornata.

9/11

Ma come la fenice, dalle ceneri del World Trade Center , nasce il New World Trade Center con al centro la Freedom Tower, uno splendido esempio di architettura alto 541 ossia 1776 piedi, un riferimento simbolico alla data della Dichiarazione di Indipendenza.

Salire sulla Freedom Tower è un’esperienza da fare per capire la grande volontà di rinascita di questa città e dei suoi abitanti.

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *