Home Health & Wellness A Milano la Pittarosso Pink Parade e il fiocco rosa da guinness
A Milano la Pittarosso Pink Parade e il fiocco rosa da guinness

A Milano la Pittarosso Pink Parade e il fiocco rosa da guinness

0

Pittarosso Pink Parade domenica a Milano

Milano torna ad ospitare la Pittarosso Pink Parade a sostegno della Fondazione Umberto Veronesi e lancia la sfida di un fiocco rosa umano che possa sfidare il Guinness World Record.

Domenica 28 ottobre il capoluogo Lombardo si tingerà di rosa per ricalcare quanto ormai avviene da qualche anno per sostenere la ricerca scientifica sul tumore al seno. Lo scorso anno sono stati raccolti quasi 780mila euro tra le iscrizioni alla camminata da 5 km e alla corsa di 10 km, oltre alle donazioni elargite presso i punti vendita Pittarosso.

PittaRosso pink parade

Il fiocco rosa da Guinness

L’impresa è ardua ma possibile. Prima di dare inizio alla camminata si vuole realizzare un fiocco rosa umano, simbolo della lotta al tumore al seno, che superi l’attuale record del dicembre 2015. In quella giornata a Riyad, in Arabia Saudita, 8264 persone si sono ritrovate per realizzare l’impresa che attualmente detiene il record mondiale. Riuscirà la Pittarosso Pink Parade nell’intento? Potrebbe non essere così difficile, dal momento che lo scorso anno sono state circa 12mila le persone che hanno preso parte alla manifestazione.

PittaRosso pink parade
Verso il fiocco rosa umano da Guinness

A poter prendere parte all’impresa saranno le persone iscritte alla camminata di 5 km, che dovranno presentarsi alle 8 di domenica agli accessi in Piazza Duomo con maglia e pettorale oltre alla bandana che avranno ricevuto in dotazione, per questo l’organizzazione raccomanda già di ritirare qualora possibile il pacco gara il giorno prima in piazza del Cannone.

A sostegno di Pink is Good

La manifestazione torna a sostenere Pink is Good il progetto di Fondazione Veronesi che sostiene la ricerca scientifica sui tumori femminili e tramite le Pink Ambassador diffonde la cultura della prevenzione. Obiettivo del progetto è reclutare donne che abbiano affrontato un tumore femminile, insegnando loro un corretto stile di vita tramite la corsa. Dopo i primi quattro anni, il progetto si è allargato da Milano a Torino, Roma e Verona. Sono già attive le iscrizioni al nuovo bando, questa volta si cercano Pink Ambassadors in tutta Italia. Se vuoi candidarti visita il sito di Fondazione Umberto Veronesi.

 

Pittarosso Pink Parade: tutti i dettagli

Le iscrizioni alla corsa di 10 km saranno effettuabili esclusivamente online sul sito www.pittarossopinkparade.it; per chi scegliesse di fare invece la camminata da 5 km potrà iscriversi anche presso i negozi Pittarosso oppure direttamente in Piazza del Cannone sia sabato che domenica. Tutti i partecipanti riceveranno un ricco pacco gara con gli omaggi degli sponsor e la T-shirt Reebok. La partenza torna ad essere in Piazza Duomo. Si tratta di un evento per tutta la famiglia.

Manuela

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Manuela Prestifilippo Mi definisco una operaia della comunicazione. Giornalista e non solo. Adoro scrivere, ma amo anche correre. Mi piace sperimentare tutto quello che attira la mia attenzione. Sono affascinata dal mondo orientale, dalle discipline olistiche e amo la vita in ogni sua declinazione. Dicono che nelle mie vene ne scorra parecchia e cerco sempre un motivo per sorridere e ringraziare. Ho vinto un tumore al seno e mi batto per la prevenzione e la ricerca scientifica. La mia parola d'ordine è "Ascoltare" perchè si impara sempre qualcosa.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *