Attrezzi per urban gardening

Attrezzi per urban gardening, scopriamo quali sonoAttrezzi per urban gardening

In principio erano stivali infangati, pesante badile e tanta fatica ad imperlare di sudore la fronte di colui che, volenteroso, si avvicinava al terreno per cavarne sassolini ed ottenere fiorellini. Ma questo era il passato. Oggi è di gran moda lo “URBAN GARDENING”, ossia la pratica, sempre più diffusa, di ricavare oasi verdi tra gli appartamenti cittadini. Cosa occorre, dunque, al comune mortale intenzionato a far del proprio terrazzo, un rigoglioso giardino?

Attrezzi per urban gardening, pochi strumenti indispensabili:

  • una palettina
  • un forbicione
  • bustine di semi (o bulbi) a piacere
  • vasi di varia misura preferibilmente di coccio anziché plastica, se destinati a zona soleggiata
  • terriccio universale (venduto in comodi sacchetti)
  • un inaffiatoio
  • fertilizzante.

Se poi volete accucciarvi comodamente sulle ginocchia, esistono apposite tavolette in gomma e se siete shopping-addicted, esiste un corollario di cosucce da perdere la testa, a partire dai guantini per non sporcarsi le mani, alle ciabattine o stivali, gommati sì, ma coloratissimi e ormai anche molto fashion (e qui il british style insegna).

Attrezzi per urban gardening
Borsa per urban gardening

E poi ci son le borse portatutto…vogliamo parlarne!

Siete pronte a GIARDINARE insieme?

Ti consiglio di leggere anche Chinese Garden Decor, la sua storia e le sue caratteristiche

Articoli consigliati