Home Beauty & Makeup Manicure homemade: facile e veloce
Manicure homemade: facile e veloce

Manicure homemade: facile e veloce

0

La manicure homemade è una vera e propria coccola.

Oggi impariamo a fare una manicure in 5 mosse standocene comodamente a casa, un modo per rilassarci e per prenderci un po’ cura di noi stesse!

Noi donne sappiamo che “le mani sono il nostro biglietto da visita” soprattutto per chi lavora a contatto con la gente…ma non sempre abbiamo la possibilità  di andare dall’estetista.

 

manicure

ATTREZZI:

  • spingicuticole o bastoncini d’arancio
  • ciotola con acqua tiepida
  • forbicina
  • lima e buffer
  • spazzolina
  • solvente possibilmente senza acetone (delicato)
  • batuffolo di cotone
  • crema idratante mani e unghie
  • olio per cuticole
  • smalto rinforzante

 

1°PASSO: togliere il vecchio smalto con il batuffolo di cotone imbevuto di acetone delicato.

2°PASSO: con una lima delineate il bordo libero dell’unghia in modo da accorciarle se troppo lunghe e date la forma desiderata.

Per accorciarle potete usare anche le forbicine o il taglia unghie ma non fatelo spesso perché con il tempo sulle unghie possono formarsi delle striature fastidiose quindi preferite la lima.

Limate l’unghia dall’esterno all’interno e sempre nello stesso verso in modo da non creare calore stressando e rovinando l’unghia.

3°PASSO: in una ciotola versate dell’acqua tiepida e immergete le vostre unghie per circa 10-15 minuti in modo da ammorbidire bene le cuticole e le pellicine attorno alle unghie.

Asciugate tamponando le mani con un tovagliolo.

MANICURE
4°PASSO: spingere le cuticole con un bastoncino d’arancio o con l’apposito spingicuticole (in acciaio o in plastica).

Io consiglio di non tagliare ma le cuticole perché sono una protezione per le nostre unghie ma se l’avete troppo spesse allora potete eliminarle con una forbicina o con una tronchesina adatta.

manicure
5°PASSO: con una spazzolina spolverare bene le dita e le mani.

A questo punto le unghie sono pronte e si può procedere in due modi:

– terminare la manicure con una goccia di olio per cuticole massaggiandolo con movimenti rotatori in modo da farlo assorbire ben su tutte le unghie e procedendo poi con una crema idratante su tutte le mani;
– oppure passare il buffer su tutta la superficie dell’unghia, spolverare con la spazzolina, stendere uno smalto rinforzante che fungerà da base se vorrete procedere con l’applicazione di uno smalto colorato e finire con l’olio per le cuticole e la crema idratante.

Spero che questo “mini-tutorial” vi sia d’aiuto ricordandovi che per qualsiasi dubbio o chiarimento potete scrivermi e … buona manicure a tutte!

Serena V.

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *