Film

Beverly Hills Cop: la saga

Beverly Hills Cop, la saga nata nel 1984 con Eddie Murphy

Eddie Murphy ritorna nei panni del poliziotto di strada di Detroit che finisce sempre per indagare su casi importanti in California.

La saga è composta da 4 pellicole

Un piedipiatti a Beverly Hills

Beverly Hills Cop

E’un film del 1984 ed è il primo capitolo della trilogia diretta da Martin Brest.

Alex Foley è un poliziotto di Detroit, tanto capace e intraprendente quanto poco incline alla disciplina. Un amico, Mikey, appena scarcerato gli fa visita per una rimpatriata tra compagni di bravate giovanili. La festa però dura poco: l’ex prigioniero viene ucciso da due assassini. Nonostante il suo capo lo diffidi da indagare sulla morte del conoscente, Foley non si cura delle minacce e, con la scusa di mettersi in ferie, inizia a seguire una pista che lo porta a Beverly Hills.

Un piedipiatti a Beverly Hills II

Beverly Hills Cop

Il film è del 1987 ed è diretto da Tony Scott.

In trasferta in California per indagare sul ferimento di un amico, il detective Foley di Detroit scopre un traffico di armi e si trova coinvolto con una violenta banda californiana, collaborando con la polizia locale per fermare un’assassina

Un piedipiatti a Beverly Hills III

Beverly Hills Cop

Il film è del 1994 ed è diretto da John Landis.

Dopo l’assassinio del suo capo, il detective Axel Foley scopre delle attività criminali in un parco divertimenti di Los Angeles

Beverly Hills Cop IV si intitola Beverly Hills: Axel Foley

Axel Foley e ad affiancare il protagonista nel sequel nei ruoli principali saranno: Taylour Paige e Joseph Gordon-Levitt.

Questo nuovo capito è diretto da Mark Molloy e scritto da Will Beall.

Ti consiglio di leggere anche Le Migliori canzoni straniere degli anni ’90

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.