Film

Candy: morte in Texas

Candy: Morte in Texas il true crime che non ti aspetti

 

Una casalinga disperata con un ascia: il racconto di una storia vera

Candy: morte in Texas
La protagonista principale della serie è interpretata da Jessica Biel, nota attrice statunitense, diventata famosa Grazie alla serie Settimo Cielo.
Jessica Biel è anche produttrice esecutiva della serie e non è la prima volta che la vediamo protagonista di una serie da lei prodotta, ricordiamo ad esempio The Sinner, in cui lei interpretava magistralmente il suo ruolo, Cora Tannetti.
Il marito di Jessica Biel, Justin Timberlake ha un cameo nella serie, interpreta lo sceriffo Steve Deffibaugh: è la prima volta che la coppia si trova a recitare assieme sul set.

La storia vera che ha ispirato Candy: morte in Texas

Candace “Candy” Montgomery, la protagonista della vicenda che ha ispirato questa serie true crime, è una casalinga trentenne di provincia, che vive in una bella casa, con il marito e i due figli.
Nella sua vita tutto sembra perfetto, ma spesso ciò che sembra troppo perfetto in realtà non lo è.
Il 13 giugno del 1980 l’insegnante trentenne Betty Gore, madre di due bambini, è ritrovata uccisa in casa sua a Wylie, in Texas. La donna è morta per esser stata colpita 41 volte con un ascia.
Per il brutale omicidio di Betty, che ha sconvolto la città, viene arrestata la sua vicina di casa e amica, Candace “Candy” Montgomery.
Durante il processo la linea di difesa di Candy si è basata sulla legittima difesa: la donna afferma di essersi difesa dall’aggressione di Betty, dopo che quest’ultima aveva scoperto la relazione extraconiugale tra l’amica e il proprio marito, Allan.
Il processo a Cindy è durato otto giorni e la giuria l’ha dichiarata non colpevole, dopo solo quattro ore di deliberazione.

I commenti di Jessica Biel

Jessica Biel in merito a questa vicenda ha commentato:
“Mi sono chiesta anch’io cosa l’abbia spinta ad agire: non ho una risposta ma spesso dietro a vicende come la sua ci sono emozioni, desideri, sogni e rimpianti repressi. E spesso sono quelli a spingere oltre i limiti del consentito. Dietro Candy c’era una donna che aveva bisogno di aiuto, ma che non sapeva come chiederlo fino a quando una serie di eventi non l’ha spinta oltre il baratro”.
L’attrice ha poi aggiunto:
“Non sapremo mai perché la giuria l’ha assolta e nella serie tv lasciamo in sospeso il giudizio: è giusto che sia il pubblico a decidere”.
E’ una serie tv targata Disney Plus, che è suddivisa in cinque parti e che sarà disponibile sulla piattaforma in streaming a partire dal 12 ottobre 2022.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.