Chi sono le 8 ministre del governo Draghi?

Le 8 ministre del governo Draghi: chi sono?

Dei 23 ministri nominati infatti solo 8 sono donne: Marta Cartabia, Luciana Lamorgese, Mariastella Gelmini, Mara Carfagna, Fabiana Dadone, Elena Bonetti, Erika Stefani e Cristina Messa.

8 ministre

Donne che guideranno i ministeri più importanti e, in particolare, tutti quelli in cui si dovranno spendere le risorse che arriveranno dal Next Generation UE.

Le 8 ministre del governo Draghi:

Luciana Lamorgese resta a capo del ministero degli Interni, prefetto di Milano nel biennio 2017-2018.

Elena Bonetti, professoressa associata di Analisi matematica presso l’Università degli Studi di Milano, resta al dicastero per le Pari Opportunità e la Famiglia.

Marta Maria Carla Cartabia è  la nuova Ministra della Giustizia. Professoressa di Diritto costituzionale, è stata per 9 anni alla Corte costituzionale, di cui è stata la prima donna presidente.

Al ministero dell’Università e della Ricerca arriva invece Cristina Messa, rettrice fino al 2019 dell’Università Bicocca di Milano. Medico specializzato in Medicina Nucleare, diversi periodi di studio negli Stati Uniti e in Inghilterra e un’esperienza di ricerca presso il San Raffaele di Milano, è delegata italiana Miur nel programma Horizon 2020.

Il nuovo ministero della Disabilità, è affidato a Erika Stefani della Lega. Avvocato, in politica dal 1999, nel governo giallo-verde è stata ministra per gli Affari regionali e le Autonomie. Ha fatto parte della commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio e su ogni forma di violenza di genere, e del Comitato parlamentare per i procedimenti di accusa. È stata inoltre membro della commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza, nonché membro della commissione di inchiesta sul rapimento e sulla morte di Aldo Moro.

Alle Politiche giovanili con la delega allo Sport passa invece Fabiana Dadone del M5S, già ministra per la Pubblica Amministrazione nel governo Conte II.

Mentre agli Affari generali e alle Autonomie siede Maria Stella Gelmini, già ministro dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca 2008 al 2011.

Si occuperà infine del Sud e della Coesione territoriale Mara Carfagna, già ministra delle Pari Opportunità dal 2008 al 2011 nel governo Berlusconi IV e promotrice della legge che ha introdotto nel 2009 il reato di stalking.

Ti consiglio di leggere anche Outfit dell’insediamento di Joe Biden

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn

WoMoms

WoMoms, la tua "amica virtuale": idee per viaggiare, consigli per lo shopping, dialoghi aperti, spunti per stupire ai fornelli e molto, molto altro ancora! Sempre sul pezzo, sempre accanto a te...

Articoli consigliati

Translate »