Home Lifestyle Casa Come pulire il forno
0

Come pulire il forno

Come pulire il forno
0

Come pulire il forno, ecco qualche pratico consiglio

Prevenire è meglio che curare.

In primo luogo, evitare fuoriuscite non riempiendo eccessivamente le stoviglie e posizionare un foglio di alluminio sotto gli scaffali per raccogliere le gocce. Elimina gli schizzi il prima possibile.

 

Come pulire il forno

Il bicarbonato di sodio è un modo naturale per rimuovere gli schizzi bloccati.

Spruzzare acqua sulla superficie del forno, quindi cospargere su uno strato di bicarbonato di sodio da 5 mm e, se necessario, spruzzare nuovamente, in modo da disporre uno strato  di bicarbonato sulla superficie del forno. Lasciare agire per diverse ore o durante la notte, quindi strofinare la superficie  con un raschietto antigraffio e acqua saponata.

Oltre al bicarbonato di sodio un altro metodo è bicarbonato, acqua, aceto in un flacone spray: questo metodo fai-da-te è buono se hai molti accumuli. Preparerai una pasta con bicarbonato di sodio e acqua che dovrà rimanere per 10-12 ore (o durante la notte), quindi assicurati di ritagliarti abbastanza tempo.

Altrimenti puoi usare limone e acqua. Un’altra opzione fai-da-te che richiede circa 1-2 ore; buono se il tuo forno è solo leggermente sporco.

Come pulire il forno, procedimento

Rimuovi tutto dal forno: griglie, pietra per pizza, termometro, ecc.
Stendi giornali o asciugamani di carta sul pavimento sotto il forno.
Indossa i guanti e gli occhiali di sicurezza. Spruzza il detergente per forno all’interno del forno, coprendo la parte posteriore, i lati, il fondo, la parte superiore, la porta, gli angoli e le fessure.

Se hai un forno elettrico, non spruzzare sugli elementi riscaldanti; invece, semplicemente sollevali e spruzzali sotto. Se hai un forno a gas, non spruzzare dove passa il gas. Chiudi il forno quando hai finito.

Lasciare riposare lo spray.

Nel frattempo, porta fuori le griglie del forno, spruzzale con il detergente e mettile in un grande sacchetto di immondizia di plastica. Legare o torcere la chiusura superiore. Lasciare gli scaffali all’esterno nel sacchetto per il tempo di 30 minuti, in base allo sporco.

Trascorso il tempo necessario, prendere uno straccio umido, aprire il forno e pulire tutte le superfici. Se ci sono punti extra appiccicosi, utilizzare una pomice abrasiva umida, una spugna in microfibra o un altro strumento abrasivo per rimuovere tutto lo sporco. Assicurati di colpire davvero ogni crepa e fessura in modo da non lasciare tracce di sporco o detergente.

Rimuovi gli scaffali dal sacchetto e sciacquali nel lavandino con acqua calda e sapone. Ancora una volta, utilizzare una pomice, una spugna o un altro strumento abrasivo, se necessario, su qualsiasi pezzo incrostato. Asciugare le griglie e rimetterle nel forno.

Hai finito!

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
WoMoms WoMoms, la tua "amica virtuale": idee per viaggiare, consigli per lo shopping, dialoghi aperti, spunti per stupire ai fornelli e molto, molto altro ancora! Sempre sul pezzo, sempre accanto a te...

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »