Home Moda&Bellezza Fashion Decluttering nell’armadio

Decluttering nell’armadio

Decluttering nell’armadio
0

Decluttering per un armadio perfetto

A casa in quarantena senza sapere cosa fare? Perché non approfittarne di queste giornate per dedicarci con calma e pazienza alla sistemazione del nostro armadio? Un po’ di decluttering è proprio quello che fa al caso vostro…

Ricordate che avere un armadio ben organizzato significa anche fare i prossimi acquisti in maniera più oculata. I vestiti non hanno la data di scadenza, ma ci sono comunque i capi che sono troppo rovinati, o quelli che magari abbiamo acquistato per errore.

Vediamo come procedere alla fase del decluttering (liberasi di ciò che non mettiamo più) e all’ottimizzazione di quello che invece terremo.

decluttering

Inoltre, con il decluttering dell’armadio ci saranno anche altri benefici come risparmiare tempo e denaro e riuscire a combinare e mixare meglio i capi perchè più consapevoli di quello che davvero contengono i vostri armadi.
Prima di iniziare a selezioare tirate fuori tutti i vestiti dagli armadi e preparate alcuni bustoni dove riporre ciò che deciderete di non tenere.
Per ogni capo dobbiamo chiederci se sia della taglia giusta, se ci valorizza, se ci sta bene e se è in buone condizioni.

A questo punto dividete i vostri abiti in tre categorie:

  • I capi che amate e che siete sicure di tenere
  • I “forse”
  • I capi di cui disfarsi

I primi potete riappenderli subito nel vostro guardaroba. Divideteli per stagione, oppure per tipi (pantaloni da una parte, top e camicie da un altre, giacche da un altra ancora).

Quelli che scarterete potrete donarli ad associazioni benefiche, scambiarli con le amiche o magari rivenderli, se sono in condizioni perfette.

Prendete i capi “forse” e riguardateli attentamente. Decidete se vanno magari portati in tintoria, modificati da una sarta oppure se hanno un valore affettivo davvero importante. In caso contrario aggiungeteli alla pila degli “eliminati”.

L’obbiettivo finale del nostro lavoro è quello di avere un armadio pieno di vestiti pronti da indossare e facili da combinare.

Ora che avete fatto ordine e pulizia, sapete in dettaglio cosa contiene il vostro armadio e soprattutto cosa veramente amate. In questo moda sarà più facile per voi creare abbinamenti perfetti ogni giorno. Sarete anche pronte per nuovo shopping, ma con un’ottica decisamente più funzionale.

Una volta liberate del superfluo, possiamo riorganizzare il nostro armadio. La cosa migliore è procedere per tipo, e quindi: gonne, pantaloni, jeans, camicie per quanto riguarda l’appeso, mentre i cassetti dovranno contenere uno le magliette, uno i maglioni, uno la biancheria etc.

Per il decluttering di scarpe e borse: selezionate con attenzione i modelli uno a uno e valutatene le condizioni.
Se in generale sono buone potete scegliere cosa tenere ed eventualmente portare dal calzolaio successivamente per piccole riparazioni.

In questo periodo in cui siamo costretti in casa, questo potrebbe essere un ottimo modo di impiegare la nostra giornata.

Federica Donati

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
Federica Donati Classe '84, moglie di Andrea, mamma di Alessandro e Camilla. Da sempre nel mondo della moda, ma senza rinunciare mai alle mille scoperte che la vita ogni giorno ci riserva. Segni particolari: positività.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »