Disney’s Fairy Tale Weddings

Disney’s Fairy Tale Weddings: il sogno che diventa realtà

Il matrimonio ufficializza l’unione di due persone.

Detta così, però, non suona un po’ freddo e impersonale? Sì vero?!

Andiamo allora a scoprire come far diventare il giorno del sì in un giorno da favola!

Da aprile 2017, anno in cui si celebra il 25° anniversario di Disneyland Paris, sarà possibile sposarsi proprio all’interno del magico parco divertimenti. Pare invece che negli States questa possibilità esista già da tempo.

Questo progetto si chiama Disney’s Fairy Tale Weddings.

State già immaginando la sposa che arriva con la carrozza di Cenerentola vero?

Disney's Fairy Tale Weddings

Questo e molto altro sarà realizzabile con il pacchetto Royal Wedding Collection. Con questa formula gli sposi potranno organizzare la cerimonia nei dettagli, scegliendo anche la musica.

L’abito della sposa potrà essere uno dei classici abiti delle principesse Disney oppure, alla Bridal Boutique sarà possibile farne confezionare uno tradizionale.

La Romantic Wedding Collection invece, è la formula con la quale si potrà scegliere la location più adatta a fare da cornice al proprio sogno. Le opzioni tra cui scegliere sono tre: Newport Bay Club, Disneyland Hotel, oppure il celeberrimo Castello della Bella Addormentata sullo sfondo.

Naturalmente, non dovrete fare tutto da soli, ma sarete seguiti passo-passo da un team di Disney Wedding Planner.

Disney's Fairy Tale Weddings.

I sogni son desideri, diceva Cenerentola… se volete realizzare questo sogno, nel vostro caso non avrete nessuna matrigna che manderà in frantumi la vostra scarpetta, non troverete nessuna strega che vi offrirà una mela avvelenata, vi toglierà la voce o vi rinchiuderà in una torre, bensì un conto finale decisamente “principesco”.

Magari siete appena state al cinema a vedere il live action “La Bella e la Bestia” e siete ancora sull’onda delle emozioni; vedere costi e quant’altro, provoca sicuramente un brusco ritorno alla realtà…

 

 

Erica Menegollo

Donna, fotografa e mamma di Ginevra 👑. Affamata di ricordi, Nikon e iPhone danno voce ai miei occhi.
Sono il 50% di Officina degli Scatti 📷
Se dovessi descrivermi con un aforismo, lo farei con questo:

Le radici sono importanti, nella vita di un uomo, ma noi uomini abbiamo le gambe, non le radici, e le gambe sono fatte per andare altrove.
(Pino Cacucci)

Articoli consigliati