Home Create&Celebrate Scrapbooking: cos’è e come realizzarlo
Scrapbooking: cos’è e come realizzarlo

Scrapbooking: cos’è e come realizzarlo

0

Scrapbooking: cos’è e come realizzarloScrapbooking

Nell’era dei social, della globalizzazione, delle memorie digitali e virtuali, forse un po’ tutti sentivamo il bisogno, e la voglia, di tornare indietro nel tempo, un po’ come quando eravamo ragazzini e ritagliavamo dalle riviste le foto del nostro cantante preferito o del calciatore del cuore, incollandole poi su quadernoni o brogliacci che personalizzavamo con disegnini, o con fiorellini fatti seccare fra le pagine di un libro e poi incollati vicino all’immagine che ci faceva battere il cuore…

O ancora, ricordiamo i nostri album di fotografie (quanto erano lontani le cornici digitali, gli smartphone, i tablet!), con le dediche scritte a pennarello colorato di fianco alle nostre foto più care, le date dipinte, gli sticker più simpatici, i cuoricini rosso fuoco…

Insomma, altri tempi, direte voi. Ma, forse, questi “altri tempi”, in fondo, sono un po’ tornati, specie se pensiamo ad una tecnica di origine americana che sta prendendo piede in questo periodo anche in Italia, denominata Scrapbooking.

L’etimologia della parola è formata dal verbo “to scrap”, che significa strappare, e dal sostantivo “book”, che vuol dire (e qui Facebook insegna…) libro.

E’ un vero e proprio hobby, tanto più creativo quanto personalizzabile sulla base delle idee e della fantasia di chi lo vuol coltivare, nato per conservare in modo originale i nostri ricordi di immagini, siano essi fotografici o ritagli di illustrazioni a noi care o ancora, per esempio, biglietti del cinema o di una rappresentazione teatrale o di una partita di calcio particolarmente importante.

Stanno addirittura nascendo dei veri cultori dello scrapbooking,se pensiamo a diversi blog di scrappers, o ad associazioni e websitesdedicati proprio a questa tecnica, un po’ nostalgica ma sicuramente molto creativa.

Peraltro, con la stessa abilità, possiamo corredare non solo album di foto, ma tante varianti di lavori, come ad esempio: diari, quaderni, biglietti invito per le nostre cerimonie, o ancora ringraziamenti, decorazioni di scatoline, bomboniere, con ampio spazio alla nostra fantasia!

In altre parole, lo scrapbookingè un modo per conservare le nostre storie e i nostri ricordi in forma di fotografie contenuti in album decorati manualmente; dimenticandoci quindi di tutto ciò che è digitale e virtuale: torniamo a toccare la carta, a tagliarla, ad incollare, ad accostare immagini a disegni o a fiorellini fatti seccare.

Non ci sono delle vere e proprie regole per lo scrapbooking, è semplicemente un passatempo che nasce dall’amore per il mondo della carta e dei ricordi.

ScrapbookingCerchiamo di conoscere i termini che maggiormente si utilizzano nella realizzazione di un lavoro di scrap, per entrare in maniera più specifica nell’argomento:

Journaling: la descrizione, o didascalia, di una foto, che può essere eseguita attraverso parole, disegni, oppure date o commenti;

Template: sono ritagli di lettere (avete presente le lettere anonime dei film?), o sagome di immagini, o piccole maschere, tutte mirate a decorare il nostro progetto da ricordare;

Layout: è la nostra pagina di lavoro, in sostanza il lavoro finito, la disposizione di tutti gli elementi;

Embellishments: abbellimenti, di solito tramite applicazioni, come bottoni, piccoli fiori, monetine, pizzi, passamaneria, brillantini e chi più ne ha più ne metta.Scrapbooking

E allora armiamoci, come tanto tempo fa, di cartoncini colorati, album, pennarelli, colla, forbici: i ricordi stanno per riaffiorare e, con loro, anche la nostra creatività.

Se volete farvi prendere la mano dalla creatività e cercare nuovi materiali per il vostro scrapbooking date un’occhiata su targetsas.it.

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Bonnie Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Abito a Roma ma sono una gallina padovana.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *