Home Cucina Dita di strega di Halloween

Dita di strega di Halloween

Dita di strega di Halloween
0

Biscotti di Halloween: dita da strega

E dopo aver sfornato croccanti ossa di meringa, è giunto il momento di sfornare altre mostruose delizie. Conoscete le famose dita di strega? Oggi le facciamo con la pasta frolla e un tocco magico in più per questo Halloween speciale.

Rimarrete sorpresi da biscotti così realistici che sembreranno quasi delle dita vere!

Ingredienti per la frolla:

  • 300g di farina
  • 1 uovo intero
  • 2 tuorli
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di burro ammorbidito leggermente
  • 2 gocce di estratto di vaniglia
  • 3 gocce di colorante alimentare verde bosco
  • Mandorle intere (che saranno le unghie) spellate o con pelle
  • Marmellata di frutti di bosco per fare da “colla” alle mandorle

Procedimento:

In una planetaria facciamo girare burro, farina, zucchero e qualche goccia di colorante alimentare. Raggiunta la cosiddetta consistenza sabbiata, aggiungiamo le uova e amalgamiamo il tutto senza far lavorare troppo il composto.

Lasciamo riposare per 20 minuti in frigorifero. Ora siamo pronti per dare forma alle nostra dita di strega.

Facciamo tante biscette e schiacciamole sul lato in due punti per formare le nocche. Con un coltello creiamo le tipiche linee che abbiamo tutti sulle nocche e infine intingiamole nella marmellata le mandorle adagiandole poi su una delle estremità in modo da formare così l’unghia della strega.

Continuiamo così fino a che non abbiamo esaurito l’impasto.

Preriscaldiamo il forno a 180° forno ventilato; una volta raggiunta la temperatura inforniamo e cuociamo per 15 minuti.

Ora le nostre dita sono pronte per essere mangiate.

Abbiamo pensato di creare anche dei simpatici sacchetti di carta a forma di mostro dentro cui riporre i nostri biscotti di Halloween.

Sacchettini mostruosi per dita di strega

Prepariamo insieme i divertentissimi porta dolcetti. Ecco cosa ci occorre:

  • forbici a punta tonda e taglierino
  • colla stick o nastro biadesivo
  • pdf GRATUITO

Procedimento:

Prendete il pdf  e tagliate le parti segnate.

Incollate con la colla o con il nastro adesivo le parti segnate sul pdf.

Ora non vi resta che riempire dei sacchettini alimentari e riporli dentro alla scatolina mostruosa.

 

 

 

 

Adesso che è tutto pronto non vi resta che allestire il divano, scegliere un bel film e sgranocchiare i dolcetti!

Beatrice Marzini

 

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »