Home Lifestyle Fai da te Erba cipollina
0

Erba cipollina

Erba cipollina
0


Erba cipollina: come coltivarla

erba-cipollina

Oggi voglio parlare proprio dell’erba cipollina, anche nota come Allium Schoenoprasum. A dispetto del suo complicato nome botanico, l’erba cipollina è di semplice coltivazione e si presta ad essere mantenuta a lungo in vaso.

Potete acquistare una piantina già formata oppure spargere un po’ di semini in uno o più contenitori corredati di buon terriccio soffice e fertile (consiglio terriccio universale).
Procedete poi con irrigazioni regolari, ma senza esagerare ed entro 3-4 mesi sarà possibile sforbiciare gli steli per apprezzarli in cucina. Le foglie tubiformi hanno, infatti, il sapore caratteristico della cipolla, di cui la pianta è stretta parente, un gusto che può essere molto utile in cucina per insaporire varie ricette e aromatizzare diverse pietanze.

erba cipollina
Foto da Pinterest

Pur tollerando l’ombra, questi piccoli Allium, se collocati al sole si avvantaggiano di una vegetazione più brillante. L’erba cipollina non ha parassiti particolari, anzi dissuade molti insetti e per questo motivo può essere utile averne dei cespuglietti tra le aiuole dell’orto biologico come difesa naturale.

In Inghilterra e non solo, vengono spesso collocati ai piedi delle rose, notoriamente amanti del sole, al fine di allontanarne gli afidi.
Con il sopraggiungere dell’inverno, la parte aerea tende a scomparire per poi spuntare nuovamente a primavera.

Ti consiglio di leggere anche Piante sospese: come decorare la vostra casa

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
WoMoms WoMoms, la tua "amica virtuale": idee per viaggiare, consigli per lo shopping, dialoghi aperti, spunti per stupire ai fornelli e molto, molto altro ancora! Sempre sul pezzo, sempre accanto a te...

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »