Esclusioni dalle Principesse Disney

giselle

Esclusioni dalle Principesse Disney, ecco perché

Alcune protagoniste femminili, anche quelle che detengono il titolo di “principessa”, potrebbero non essere incluse nella formazione ufficiale. Queste esclusioni dalle Principesse Disney sono dovute a diversi motivi, vediamo quali.

 1. Non sono umani o simili agli umani.

Questo include Nala de Il re leone o pupazzi come Miss Piggy, Janice e Charlene Sinclair.

2. I loro film sono stati un fallimento critico o commerciale.

Questo include Eilonwy di The Black Cauldron e Kida di Atlantis: The Lost Empire.

3. I loro film hanno avuto un tale successo da giustificare un franchising separato.

Trilli è stata rimossa dal franchise a causa del suo ruolo da protagonista nel franchise Disney Fairies.
Inizialmente, Anna ed Elsa avrebbero dovuto far parte della formazione fino a quando il successo di Frozen non ha generato il proprio franchise. Tuttavia, hanno affiliazioni ufficiali con le Principesse Disney e il franchise Frozen è considerato una delle più grandi affiliazioni alla pari con il franchise Disney Princess.

4. Sono creazioni straniere

Tra questi sono inclusi personaggi dei fumetti Disney europei: Dickie Duck, Neptunia, Eurasia Toft, Will Vandom e Agent Uma.

5. Provengono da una serie televisiva Disney

kim possible Esclusioni dalle Principesse Disney

Kim Possible, Star Butterfly di Star vs. the Forces of Evil; quindi non sono affiliati alla Disney Princess Franchise.

6. La loro inclusione ha introdotto un problema per gli altri membri della formazione:

  • Esmeralda era una Principessa Disney ufficiale nel 2004, ma è stata rimossa perché non vendeva come le altre del franchise.
  • Jane Porter era originariamente considerata la più recente Principessa Disney nel 1999, non molto tempo dopo l’inizio del franchise Disney Princess. Probabilmente è stata rimossa per impedire alle persone di confonderla con Belle a causa delle loro combinazioni di colori dei vestiti simili.

7. Provengono da una società acquisita dalla Disney

Ad esempio, nonostante l’acquisizione della 20th Century Fox da parte della Disney, i personaggi Fox pre-acquistati non sono riconosciuti come principesse Disney. Questo vale anche per Leia, Gamora, Shuri, Carol e Buttercup al momento.

giselle Esclusioni dalle Principesse Disney

Giselle, di Come d’Incanto, era vicina ad essere una principessa Disney ufficiale, tuttavia, i piani per includerla nella formazione sono rapidamente crollati perché si sono resi conto che dovevano pagare i diritti d’autore ad Amy Adams per la somiglianza, ogni volta che è inclusa nella merce. Giselle ha 32 anni, quindi sarebbe stata la più grande delle principesse se avesse fatto parte del franchising delle principesse Disney, sarebbe stata anche la prima principessa Disney a non provenire da Walt Disney Animation Canon.

8. Sono live action

Sono incluse Mary Poppins, Clara Stahlbaum e Giselle.

Sara Somma

Sara, classe 1994, vivo in provincia di Salerno.
Studio Economia & Management ma con una grande passione per la pasticceria.

Articoli consigliati