Home Lifestyle Eurogames, il ritorno dei “Giochi senza frontiere”
Eurogames, il ritorno dei “Giochi senza frontiere”

Eurogames, il ritorno dei “Giochi senza frontiere”

0

Eurogames, il ritorno dei “Giochi senza frontiere”

“Attention, trois, deux, un..”, così cominciava “Giochi senza frontiere nel 1965, in onda su Rai1 per anni.

Giochi senza frontiere” era un programma televisivo prodotto dall’Unione Europea di Radiodiffusione e derivato dal programma francese Intervilles, a sua volta ispirato all’italiano Campanile sera

Dopo tantissimi anni ritorna con il nome Eurogames.

“Spero di riportare con questo gioco tutta la famiglia almeno una sera alla settimana davanti alla televisione compresi i miei figli, che ne guardano pochissima”.

Ilary Blasi

La trasmissione sarà condotta da Ilary Blasi e Alvin su canale 5 per sei puntate. Eurogames

Il programma non sarà itinerante, ma andrà in onda da Cinecittà World all’interno di un’arena che rievoca il Circo Massimo.

Nella competizione a squadre si sfideranno: Italia, Spagna, Russia, Grecia, Germania e Polonia.

Ogni puntata viene rappresentata da una città diversa.

Si comincia con Otranto, Monaco, Salonicco, Varsavia, Sochi e Aranda de Duero.

Le altre città delle successive puntate sono:

  • Italia Folgaria, Catania, San Felice, Parma;
  • Germania, Amburgo, Colonia, Norimberga, Berlino;
  • Grecia, Sparta, Isole Cicladi, Atene, Creta;
  • Polonia, Bialystok, Poznan, Gniezno, Janow Lubeske;
  • Russia, San Pietroburgo, Mosca, Ekaterinburg, Novosibirsk;
  • e infine per la Spagna, Ciudad Rodrigo, Astorga, Monforte, Jaca.

Saranno nove i giochi sulla cui regolarità vigileranno sei arbitri con la supervisione di Jury Chechi, ex ginnasta italiano.

In questa edizione ci saranno sei discipline che cambieranno a seconda della puntata e poi tre discipline fisse:  il classico Fil Rouge, il Pallodromo e il Muro dei Campioni.

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
tags:
Alessandra Bonadies Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Abito a Roma ma sono una gallina padovana.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *